Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Le World Serie of Poker sono ormai dietro l’angolo. Manca meno di due settimana al via e i giocatori stanno già iniziando a scaldare i motori. E come al solito c’è grande attesa per vedere i più forti scendere in campo, uno su tutti Phil Hellmuth, al comando della classifica WSOP Bracelets e ITM, quest’ultima insidiata da Chris Ferguson.


Il Re delle WSOP è senza dubbio lui, Phil Hellmuth. Main nessuno ha vinto quanto lui in termini di titoli, poiché se contiamo i dollari incassati, al primo posto troviamo Antonio Esfandiari con oltre 21milioni di dollari, mentre Phil è solo quinto con un bottino di 14,5 milioni di dollari.

I braccialetti WSOP per Hellmuth sono però ben 15, con alle spalle un gruppo composto da Phil Ivey, Johnny Chan e Doyle Brunson fermo a 10. Insomma, difficile pensare che questo suo record possa essere battuto, dato che vincere già due eventi in una sola stagione è un’impresa non da poco.

Gli ITM sono invece ben 137, e anche qui Phil Hellmuth comanda la classifica. Attenzione però a Chris Ferguson, che con i suoi 120 ITM si trova a soli 17 piazzamenti, un numero alto, decisamente, ma se pensiamo che Chris lo scorso anno ha messo a segno ben 23 ITM, e l’anno prima altre 23 bandierine, ecco che qui il ricordo di Phil è leggermente in pericolo.

Dovrà certamente migliorare il bottino dello sorso anno, con appena 7 ITM centrati. Infatti, se Chris Ferguson dovesse ripetersi ancora, salirebbe a 143 ITM, e Phil Hellmuth se non riuscite a fare più di sei piazzamenti, sarebbe raggiunto o addirittura scavalcato.

Attenzione poi a Daniel Negreanu, poiché il canadese è terzo con 108 ITM e quest’anno ha già annunciato che giocherà più tornei possibili, per tentare di vincere la classifica WSOP Player of the Year. Pertanto potrebbe piazzare diverse bandierine e accorciare le distanze con le prime due posizioni.

Phil Hellmuth
Phil Hellmuth

WSOP All Time by Cashes Top 10
1 United States Phil Hellmuth 137
2 United States Chris Ferguson 120
3 Canada Daniel Negreanu 108
4 United States Erik Seidel 107
5 United States Barry Greenstein 102
6 United States Roland Israelashvili 96
7 United States Men Nguyen 95
8 Sweden Chris Bjorin 92
9 Costa Rica Humberto Brenes 91
10 United States Tony Cousineau 84