Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Altra giornata di grande poker a Las Vegas, dove sono in corso le WSOP. In un articolo precedente abbiamo purtroppo visto che Dario Sammartino non è riuscito a superare il Day 1 dell’evento High Roller. Stessa sorte per Max Pescatori nell’Omaha Hi/Lo or Better. Mentre Cosimo Bisogno continua la sua avventura nell’evento Big 50.


World Series of Poker 2019 (WSOP) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) - Dopo aver chiuso il testa il Day 1A dell’evento #3 il BIG 50 da 500 dollari, Cosimo Bisogno riesce a superare anche il Day 2A, chiudendo al 30esimo posto con uno stack pari a 1,925,000 chips.

Guadagna invece la pole position Mikhail Vilkov, che passa con 3,475,000 chiops. Non risulta invece nella lista dei sopravvissuti l’altro azzurro che era presente ai nastri di partenza del Day 2A, ossia Franco Munafo, che è dunque player out.

E player out lo è purtroppo anche Max Pescatori dall’evento numero #4 il $1.500 Omaha Hi/Lo 8 Or Better. Qui in 46 su un totale di 842 entries passano indenni la giornata, con in testa al count Richard Fuller con 474.000 chips. Ad avanzare sono anche big del calibro di Mike Matusow (215,000), Jeff Madsen (125,000) e John Monnette (71,000).

Per tutti gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home!

Al via le WSOP 2019
Al via le WSOP 2019

$1.500 Omaha Hi/Lo 8 Or Better (Evento #4) - Top 10

1 Richard Fuller 474,000
2 Clifford Schinkoeth 448,000
3 Tom McCormick 400,000
4 John Esposito 350,000
5 David Halpern 349,000
6 Curtis Phelps 314,000
7 Nathaniel Wachtel 314,000
8 Ben Yu 294,000
9 Danny Chang 270,000
10 Zachary Hench 270,000

BIG 50 $500 No Limit Hold’Em (Evento #3) - Top 10

1 Mikhail Vilkov 3,475,000
2 Joshua Thibodaux 3,215,000
3 Amer Torbey 3,025,000
4 Jose Chavez 2,915,000
5 Justin Powell 2,905,000
6 Yuliyan Kolev 2,800,000
7 Christopher Battenfield 2,755,000
8 Julian Pineda 2,655,000
9 Victor Dieguez 2,600,000
10 Bao Le 2,600,000