Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Numeri straordinari per il BIG 50 delle World Series of Poker 2019 di Las Vegas. Alla fine sono state quasi 28.500 le entries per una prize pool che quasi triplicherà il garantito da ben 5 milioni di dollari.

 

World Series of Poker 2019 (WSOP) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) - Doveva essere un torneo dai grandissimi numeri e così è stato. Il No Limit Hold'em BIG 50 (Evento #3), da 500 dollari di buy in, ha praticamente distrutto ogni record per questo tipo di evento: 28.497 entries (9.171 nel Day1D, 7.206 nel Day1C, 5.972 nel Day1B e 6.148 nel Day1A) con oltre 1,4 miliardi di chips in gioco.

Al termine dei 4 flight sono passati in 6.455 con 1.041, in attesa del Day2D di oggi, che si sono già qualificati per il Day3. E a proposito... si è appena concluso il Day2C che ha registrato, tra gli altri, le ottime prove dei nostri Claudio Poggi, 36esimo nel count con un stack da 1.690.000 chips, e Simone Mazzarolo, 48esimo con 1.510.000.

Sono andati bene anche l'italiano trapiantato in Venezuela Donis Agnelli, che ha chiuso con 320.000 chips, e il tedesco di chiare origini italiane Giuseppe Vassallo, 128esimo con 1.045.000. A loro vanno aggiunti Lorenc Puka e Francesco Centonza che hanno centrato il pass attraverso il Day2B e Cosimo Bisogno, protagonista qualche giorno fa nel Day2A.

Adesso occhi puntati sul Day2D dove scenderanno in campo Fabrizio D'Agostino, Alessandro Ferrari, Daniele Vesco, Fabrizio Mattiacci, Morris Bonazza, Antonio Barbato, Virgilio Di Cicco, Michel Pasinelli, Bruno Drago, Mauro Spurio, Andrea Mazza, Marco Falchi, Denis Conte e Giammarco Starace.

Per tutti gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home!

In attesa del Day2D...
In attesa del Day2D...


Numero di buy in pagati per flight:

Day1D Entries: 9.171 - Remaining Players (at EOD): 2.103
Day1C Entries: 7.206 - Remaining Players (at EOD): 1.504
Day1B Entries: 5.972 - Remaining Players (at EOD): 1.269
Day1A Entries: 6.148 - Remaining Players (at EOD): 1.579