Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Spettacolo nel $10.000 HORSE (Evento #29), delle WSOP 2019 di Las Vegas, dove il nostro Dario 'MadGenius' Sammartino è approdato al Final Day da super chipleader con appena 7 left.

 

WSOP 2019 (World Series of Poker) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) - Potrebbe essere il torneo della prima volta quello HORSE (Evento #29) da 10.000 dollari di buy in (172 entries per oltre 1,6 milioni di dollari in montepremi). Per il nostro Dario Sammartino (5.030.000) sembrerebbe infatti quasi fatta, visto che si giocherà il braccialetto nel Final Day da chipleader con 7 left e con un vantaggio di 3,4 milioni di chips sul secondo in classifica, l'americano Craig Chait (1.630.000).

Insomma, un'occasione da non perdere per il campionissimo napoletano più che mai vicino al successo più importante della sua giovane carriera. Certamente c'è ancora da giocare un ultimo tavolo dove non va sottovalutato nessuno e soprattutto il terzo in chips Scott Clements (1.355.000), già vincitore nel 2006, nel 2007 e nemmeno 10 giorni fa di 3 braccialetti.

Ma se Dario rimarrà concentrato, siamo sicuri non avrà problemi a liberarsi di Chait, Clements e degli altri finalisti Greg Mueller (985.000), Daniel Ospina (985.000), Mikhail Semin (215.000) e Matthew Gonzales (130.000).

L'appuntamento con la storia è per stasera... restate sintonizzati con la nostra home per tutti gli aggiornamenti!

Questo, nel dettaglio, il chipcount dei 7 left:

1. Dario Sammartino - 5.030.000
2. Craig Chait - 1.630.000
3. Scott Clements - 1.355.000
4. Greg Mueller - 985.000
5. Daniel Ospina - 985.000
6. Mikhail Semin - 215.000
7. Matthew Gonzales - 130.000

Scott Clements, vincitore qualche giorno fa dell'Evento #10 (Foto Blog WSOP)
Clements, vincitore qualche giorno fa dell'Evento #10 (Foto Blog WSOP)

$10.000 HORSE (Evento #29) - Pay Out Final Day

1. $425.347
2. $262.882
3. $184.854
4. $132.288
5. $96.378
6. $71.505
7. $54.043