Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sono 9 gli azzurri che hanno passato il primo taglio del Crazy Eights No Limit Hold'em da 888 dollari di buy in: Gianluca Marcucci, Morris Bonazza, Claudio Lucchini, Marco Bognanni, Alessandro Sarro, Davide Suriano, Mario Adinolfi, Roberto Musu e Antonio Barbato.

 

WSOP 2019 (World Series of Poker) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) - Arrivano buone nuove dall'Evento 64, il Crazy Eights No Limit Hold'em da 888 dollari di buy in. Ci sono infatti 9 italiani tra i 1.223 player qualificati al Day2. Al momento il migliore dei nostri è il buon Gianluca Marcucci, 87esimo nel count generale con uno stack da 701.000 chips.

Seguono, nell'ordine, Morris Bonazza con 507.000, Claudio Lucchini con 421.000, Marco 'MagicBox' Bognanni con 273.000, Alessandro Sarro con 252.000, Davide 'Zizinho' Suriano con 237.000, Mario Adinolfi con 143.000, Roberto Musu con 112.000 e Antonio Barbato con 64.800 chips. Niente da fare purtroppo per Enrico Mosca che si è ritrovato out così come gli altri azzurri che hanno provato a centrare il pass nell'ultimo flight disponibile.

Intanto sono stati assegnati altri 2 braccialetti. Il sudcoreano Sejin Park ($451.272) si è portato a casa quello messo in palio nel COLOSSUS (Evento #61), da 400 dollari di buy in (13.109 entries per 4.382.515 dollari di montepremi totale), dopo aver superato in volata il greco Georgios Kapalas ($278.881) e l'americano Ryan Depaulo ($208.643).

Il russo Anatolii Zyrin si è invece preso quello del $1.500 Omaha Mix (Event #63) al termine di un ultimo tavolo un cui erano in corsa anche il cinese Yueqi Zhu ($123.466), il francese Mesbah Guerfi ($58.289), il giapponese Iori Yogo ($29.518) e gli statunitensi James Van Alstyne ($84.106), Aron Dermer ($41.112) e Alan Sternberg ($21.582).

Per tutti gli aggiornamenti restate 'sintonizzati' con la nostra home!

Marco 'MagicBox' Bognanni (Foto Blog WSOP - Katerina Lukina)
Marco 'MagicBox' Bognanni (Foto Blog WSOP - Katerina Lukina)


$888 Crazy Eights (Evento #64) - Chipcount azzurri Day2

87. Gianluca Marcucci  - 701.000
213. Morris Bonazza - 507.000
310. Claudio Lucchini - 421.000
605. Marco Bognanni - 273.000
665. Alessandro Sarro - 252.000
718. Davide Suriano - 237.000
1014. Mario Adinolfi - 143.000
1098. Roberto Musu - 112.000
1189. Antonio Barbato - 64.800

$400 COLOSSUS (Evento #61) - Final Table Pay Out

1. Sejin Park - $451.272
2. Georgios Kapalas - $278.881
3. Ryan Depaulo - $208.643
4. Juan Lopez - $157.106
5. Andrew Barber - $119.072
6. Norson Saho - $90.838
7. Patrick Miller - $69.757
8. Maksim Kalman - $53.925
9. Diego Lima - $41.965

$1.500 Omaha Mix (Evento #63) - Final Table Pay Out

1. Anatolii Zyrin - $199.838
2. Yueqi Zhu - $123.466
3. James Van Alstyne - $84.106
4. Mesbah Guerfi - $58.289
5. Aron Dermer - $41.112
6. Iori Yogo - $29.518
7. Alan Sternberg - $21.582