Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Niente da fare per gli italiani impegnati nel Day2 del $1.500 No Limit Hold'em Double Stack (Evento #82). Particolarmente sfortunato Roberto 'Roro' Roberti, eliminato in 33esima posizione dopo aver perso 2 incredibili colpi.

 

WSOP 2019 (World Series of Poker) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) - La fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo! Lo può confermare il nostro Roberto Roberti che si è ritrovato out dal No Limit Hold'em Double Stack (Evento #82), da 1.500 dollari di buy in e da quasi 3,5 milioni di dollari in montepremi (2.589 entries), in modo davvero surreale.

'Roro' ha prima perso gran parte del suo stack con A-A contro 7-7 (Flop 7-K-A, turn 7 e river 2) per poi finire fuori con A-K contro K-Q (Q al flop e Q al river). Insomma, 2 mani da shock che lo hanno obbligato ad accontentarsi dei 13.808 dollari del 33esimo posto. E' andata male anche agli altri azzurri in gioco nel Day2: Loris Scattolin ($6.542), Claudio Di Giacomo ($3.654), Bruno Battaglia ($3.244), Giulio Mascolo ($2.911) e Max Pescatori ($2.642).

Intanto sono stati assegnati ben 4 braccialetti, il più importante se lo è portato a casa James Anderson. L'americano di Wooster si è infatti imposto nel Little One for One Drop (Evento #75) da 1.111 dollari di buy in e da oltre 5,6 milioni di dollari di montepremi (6.248 entries). Per lui è arrivata anche una moneta da quasi 700.000 dollari!

Sono andati invece rispettivamente a Maximilian Klostermeier, Ivan Deyra e Shankar Pillai quelli messi in palio nel $1.500 Pot Limit Omaha Bounty (Evento #78), $3.000 No Limit Hold'em (Evento #79) e $1.500 50th Annual Bracelet Winners Only (Evento #81).

Per tutti gli aggiornamenti restate 'sintonizzati' con la nostra home!

James Anderson (Foto Blog WSOP - Hayley Hochstetler)
James Anderson (Foto Blog WSOP - Hayley Hochstetler)


$1.500 No Limit Hold'em Double Stack (Evento #82) - Pay Out Azzurri

33. Roberto Roberti - $13.808
72. Loris Scattolin - $6.542
113. Claudio Di Giacomo - $3.654
165. Bruno Battaglia - $3.244
260. Giulio Mascolo - $2.911
303. Max Pescatori - $2.642

$1.111 Little One for One Drop (Evento #75) - Final Table Pay Out

1. James Anderson - $690.686
2. Fernando Karam - $426.543
3. Marco Guibert - $316.233
4. Liran Betito - $236.151
5. Shalom Elharar - $177.639
6. Nils Tolpingrud - $134.608
7. Mark Strodl - $102.757
8. Ying Fu - $79.029
9. Robert Mather - $61.238

$1.500 Pot Limit Omaha Bounty (Evento #78) - Final Table Pay Out

1. Maximilian Klostermeier - $177.823
2. David Callaghan - $109.844
3. Bryce Yockey - $77.893
4. Ryan Lenaghan - $55.939
5. Jason Stockfish - $40.691
6. Tim Seidensticker - $29.987
7. Scott Sharpe - $22.391
8. Heng Zhang - $16.944
9. Joseph Liberta - $12.996

$3.000 No Limit Hold'em (Evento #79) - Final Table Pay Out

1. Ivan Deyra - $380.090
2. David Gonzalez - $234.882
3. Guillaume Nolet - $162.575
4. Patrick Leonard - $114.347
5. David Dibernardi - $81.749
6. David Weinstein - $59.421
7. Andras Nemeth - $43.925
8. Dennis Brand - $33.032
9. Diego Zeiter - $25.278

$1.500 Bracelet Winners Only (Evento #81) - Final Table Pay Out

1. Shankar Pillai - $71.580
2. Michael Gagliano - $44.232
3. Tommy Nguyen - $31.176
4. Brett Apter - $22.349
5. Kevin Gerhart - $16.299
6. Andreas Klatt - $12.097
7. Thom Werthmann - $9.140
8. Scott Bohlman - $7.032
9. Haixia Zhang - $5.512