Pubblicato il da Tiberio "Boss" Redaelli

Prime parole per Dario 'MadGenius' Sammartino dopo il fantastico risultato conquistato nel Main Event World Championship delle World Series of Poker 2019 di Las Vegas.

 

Sono arrivati i primi pensieri del nostro Dario Sammartino dopo l'estenuante maratona nel Main Event World Championship, da oltre 80 milioni di dollari in montepremi (8.569 entries per 10.000 dollari di buy in), delle World Series of Poker (WSOP) 2019 di Las Vegas. 'MadGenius' ha voluto ringraziare tutti quelli che l'hanno sostenuto in un momento così decisivo della sua ancora giovane carriera.

Ecco le parole rilasciate attraverso un post pubblico sul suo account di Facebook:

"È impossibile spiegare con le parole le emozioni che ho provato in questi giorni. È stata una delle esperienze più belle e costruttive che abbia mai fatto in vita mia. Un viaggio surreale in cui si alternavano emozioni opposte di un’intensità disarmante: amore e ansia, felicità e paura, tutto dentro di me cambiava così velocemente giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto.

Pensavo "come faccio a sostenere tutte queste emozioni così forti da solo?"
 
Avevo paura, tanta paura, prima di giocare gli ultimi Day ma poi l’amore di tutti gli amici che erano lì, l’amore della mia famiglia, l’amore di tutte le persone che nel mondo mi hanno supportato, mi ha fatto trovare la forza. La forza di superare i miei limiti e le mie paure, la forza di non avere vergogna di piangere, perché emozionarsi ed essere sé stessi alla fine è quello che più conta, e perché le emozioni che ho provato non potranno mai essere ripagate da niente, neanche da un primo posto.

Io ho vinto, mi sono liberato, e questo, senza il vostro supporto e il vostro amore, amici miei, non sarebbe mai potuto succedere... Grazie a tutti. VI AMO!"

Dario con gli altri finalisti del Main Event (Foto Joe Giron - Blog WSOP)
Dario con gli altri finalisti del Main Event (Foto Joe Giron - Blog WSOP)


Che dire... chapeau non soltanto al giocatore, capace di stupire per l'ennesima volta tutti gli addetti ai lavori, ma soprattutto all'uomo che senza giri di parole si è aperto mostrando tutte le sfumature di un'esperienza dal fortissimo contenuto adrenalinico.

Intanto Dario si gode gli apprezzamenti che gli arrivano ogni giorno dai tantissimi fan che l'hanno seguito durante tutto il suo percosso nel Main Event e soprattutto i complimenti della stampa nazionale che sembra essersi accorta nuovamente del poker sportivo. Dato non trascurabile in un momento di grande down per tutto il movimento.

Per le news restate 'sintonizzati' con la nostra home o entrate nel nostro canale Telegram Notizie poker.