Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

World Series of Poker ha annunciato un concorso che mette in palio il Main Event 2021 delle WSOP, una notizia molto buona visto che fa presagire che l'idea per il 2021 sia di giocare dal vivo la più grande kermesse pokerista, dopo la versione ibrida live/online che non è stata risparmiata da problemi e critiche nel 2020.

 

Sul sito Wsop.com un semplice annuncio riaccende le speranze di poker live per il prossimo Main Event 2021 delle World Series Of Poker: “Vuoi un assaggio di come vive un campione di poker Wsop? Partecipa alla lotteria Ultimate Poker Champion Experience per avere la possibilità di vincere un posto da $ 10.000 al Main Event delle WSOP 2021 e un viaggio all-inclusive a Las Vegas”.

Nella promozione “The Ultimate Poker Champion Experience“, sono comprese tre notti al Caesars Palace di Las Vegas, 1.000 dollari in chips per giocare al casinò, una cena nel più rinomato ristorante della città e un posto nel main event WSOP 2021 da 10.000 dollari.

Si parla chiaramente di viaggio a Las Vegas anche se attualmente immaginare un inizio delle World Series a fine di maggio, come da tradizione, sembra piuttosto irreale, e non ci sono ancora posizioni ufficiali delle World Series sull’evento 2021.

Va però anche detto che negli States il poker live non si è mai fermato del tutto, anzi, solo ieri parlavamo delle Spring Classic organizzate dal Wynn dal 3 al 22 marzo con 16 eventi e più di 2.5 milioni di dollari in palio (leggi qui). Le speranze quindi non mancano nemmeno per tornare a giocare dal vivo, dalle sale del Rio, il più importante evento di poker al mondo.