Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Un Day 4 che non ha sorriso agli azzurri, nonostante i nostri tre alfieri a fine day 3 erano riuscito a chiudere in Top 10 su 50 left. Per Ivan Gabriele, Liwei Sun e Dario Sammartino le carte non hanno girato e non avremo nessun italiano in gara quest’oggi al Final Day.


World Series of Poker (WSOP) Europe di Rozvadov - Il primo a cadere Dario Sammartino, ripartito nono nel count con uno stack pari a 1,503,000 chips. Il napoletano dopo pochi minuti dal via si scontra contro Jack Sinclair, e quest’ultimo dal big blind e su un board che recitava 7668 rainbow punta 190mila, trovando il call dell’azzurro in middle position.

Al river un 9 e Sinclair opta per il check. Dario ci pensa e poi punta 390mila chips. L’avversario ci pensa su e dopo due minuti chiama e gira 54 per la scala, mentre Sammartino scuote la testa e mostra K7. Con questo colpo l’azzurro scende a 600mila chips, che poi metterà tutte nel mezzo poco dopo con 88, scontrandosi con Milos Skrbic con JJ. Flop non aiuta l’azzurro che esce 43esimo per un premio da €20,262.

Il secondo azzurro a cadere Liwei Sun, ripartito settimo nel count con 1.656.000 chips. Quest’ultimo dal big band dipende dopo l’apertura a 100mila di Koray Aldemir. Flop 6T3 con due fiori. Liwei check e oppo punta 90mila. Check-raise dell’azzurro a 280mila e call.

Turn 7. Sun punta 475mila e Aldemir va all-in. Call di Liwei che mette nel mezzo le sue ultime 1,700,000 con 33 per il tris. Oppo gira K8 in cerca di un 9 per la scala o di una carta a fiori per il colore. Al river una Donna di fiori condanna però all’out il sonoro secondo alfiere. Out 18esimo per €31,623.

Ivan Garieli ad un passo dalla finale
Ivan Garieli ad un passo dalla finale


L’ultimo a cadere Ivan Gabrieli, ripartito secondo nel chipcount con 2.412.000 chips. Verso la fine della giornata però il suo stack si è ridotto a 1,270,00 con bui 25mila-50mila, ante 50mila. Così dopo l’apertura di Ihor Yerofieiev a 105,000, l’azzurro manda resti con KQo. Call di oppo con AKo. Flop K95… Turn J… River 2. Ivan esce così in 14esimo posizione per €47,019, mancando di un soffio la Finale.

In 12 approdano infatti al Final Day, con in testa al chipscount Laszlo Bujtas, che ritornerà in gara con uno stack pari a 7,105,000 chips. Dietro di lui troviamo Koray Aldemir, che lo tallona con 6,890,000 chips. Ancora in gioco c’è anche il chipleader del Day 3 Ryan Riess, che ripartirà in quota posizione con 5,980,000 chips. Quest’ultimo ha già vinto il Main Event delle WSOP e punta a vincere quello delle WSOP Europe, una doppietta fino ad oggi riuscita al solo Phil Hellmuth.

Adesso occhi puntati sul Final Day, e per tutti gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home!

1 Laszlo Bujtas 7,105,000
2 Koray Aldemir 6,890,000
3 Milos Skrbic 6,125,000
4 Ryan Riess 5,980,000
5 Jack Sinclair 4,770,000
6 Ming Xi 4,635,000
7 Vladimir Troyanovskiy 4,255,000
8 Ihor Yerofieiev 3,175,000
9 Bulcsu Lukacs 3,125,000
10 Stoyan Obreshkov 2,855,000
11 Krasimir Yankov 2,365,000
12 Stoyan Obreshkov 2,855,000

WSOP Europe 2018 - Main Event - Final Table Pay Out
1. €1.122.239
2. €693.573
3. €480.028
4. €337.778
5. €241.718
6. €175.965
7. €130.350
8. €98.287

Guarda il video live di PokerRoomKings su www.twitch.tv