Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Al The Bicycle Hotel & Casino si sono giocati i primi tre flight del WPT Legends of Poker, e al momento sono oltre 250 i giocatori che hanno ottenuto il pass per il Day 2. A guadagnare la pole position lo statunitense Cody Slaubaugh.


Il Main Event del WPT Legends of Poker (Season XVI) ha preso il via venerdì 25 agosto. Un Day 1A che ha visto ai nastri di partenza 155 giocatori, ma solo in 58 hanno staccato il biglietto per il Day 2. A guadagnare la chipleading nel primo giorno di gara Thomas Zanot, che ha chiuso imbustando 217,700 chips.

Scorrendo il count a fine Day 1A, troviamo tra i sopravvissuti giocatori come Marvin Rettenmaier, Rick Alvarado. Matt Salsberg, Mike Sexton, Rainer Kempe, Scott Clements. Insomma i grandi nomi del poker di certo non mancano in questo immancabile evento.

Nel Day 1B hanno invece pagato il buy-in da 4mila dollari 177 giocatori, e dopo le solite dieci ore di gioco, a chiudere in testa al chipcount è risultato essere Valentin Vornicu, che ha imbustato 286,700 chips. E tra i 62 sopravvissuti del Day 1B c’è anche l’italo-tedesco Giuseppe Pantaleo, che ha chiuso con uno stack pari a 47,500.

Il Day 1C si è invece concluso con 150 giocatori sopravvissuti su un totale di 383 iscritti. In totale le entries sono state dunque 715, generando così un montepremi di almeno 2,56 milioni di dollari, in quanto tale cifra è destinata ad aumentare per via della late registration che rimarrà aperta nei primi livelli del Day 2. E a chiudere in testa al Day 1C è stato il player Cody Slaubaugh, che con 307,100 chips imbustate, sarà in pole position questa sera al via del Day 2.