Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Archiviato anche il €6.000 No Limit Hold'em High Roller del World Poker Tour (WPT) di Amsterdam. Alla fine gli oltre 125.000 euro del bottino li ha incassati Sam Greenwood. Sconfitti, tra gli altri, Rainer Kempe e Thomas Muhlocker.

 

Vittoria per il sempre ottimo Sam Greenwood nell'evento High Roller, da 6.000 euro di buy in e da quasi 360.000 euro di montepremi totale, del WPT di Amsterdam. Il fuoriclasse canadese, che è oramai vicinissimo agli 8 milioni di euro vinti in carriera, si è messo dietro gli altri 64 iscritti ed ha incassato una prima moneta da 125.785 euro.

L'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato il player di casa Clyde Tjauw Foe, runner up per poco più di 71.000 euro. Poco prima si era arreso lo statunitense William Givens, terzo per 44.025 euro di premio.

E' finito invece fuori ad un passo dal podio l'altro olandese Zhong Chen, quarto per 31.445 euro. Final Table anche per il tedesco Rainer Kempe (quinto per 24.260 euro) e per il talento austriaco Thomas Mühlöcker (sesto per 18.870 euro). Da segnalare il piazzamento in the money di Ryan Riess (€16.170), Wim Emo (€14.375) e Raoul Refos (€12.580).

Con questo evento si chiude ufficialmente il WPT Amsterdam. Vi ricordiamo che appena un paio di giorni fa l'olandese Florens Feenstra aveva battuto in heads up la bella e brava Ema Zajmovic e si era aggiudicato i 156.370 euro messi in palio nel Main Event.

Florens Feenstra
Florens Feenstra


WPT Amsterdam - €6.000 No Limit Hold'em High Roller - Pay Out

1. Sam Greenwood - €125.785
2. Clyde Tjauw Foe - €71.875
3. William Givens - €44.025
4. Zhong Chen - €31.445
5. Rainer Kempe - €24.260
6. Thomas Muhlocker - €18.870
7. Ryan Riess - €16.170
8. Wim Emo - €14.375
9. Raoul Refos - €12.580