Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sono andati al favorito Brady Holiman i 469.185 dollari del WPT Choctaw Championship. Il super chipleader del Day3 si è confermato in grandissima forma anche al Final Table dove ha praticamente eliminato tutti gli altri giocatori.

 

Tutto come da pronostico nell'ultimo atto del WPT (World Poker Tour) Championship che si è giocato nella splendida struttura del Choctaw Casino & Resort di Durant, in Oklahoma. I 469.185 dollari del bottino ed il token da 15.000 dollari per il Tournament of Champions sono infatti andati al favoritissimo Brady Holiman, strachipleader al termine del Day3.

Il poco conosciuto player texano ha continuato ad accumulare chips anche al Final Table dove ha fatto fuori 4 dei 5 player in corsa. L'ultimo ad arrendersi è stato il comunque ottimo Viet Vo, runner up per un premio di consolazione da 320.725 dollari al termine di una mano davvero poco fortunata: K-K Vs A-J con doppio Jack subito al flop.

Poco prima aveva alzato bandiera bianca Christopher Smith, terzo classificato per 223.370 dollari. Ha chiuso invece soltanto quarto, per 166.605 dollari, il già vincitore di un WPT Tony Ruberto. E' andata peggio al campionissimo Anthony Zinno ($125.630), eliminato nelle prime battute dell'ultimo tavolo così come Timothy Domboski ($95.780).

Vi ricordiamo che tra gli iscritti al torneo (755 entries per oltre 2,5 milioni di dollari di montepremi totale) c'era anche il nostro Federico Butteroni che si è piazzato 70esimo per 7.365 dollari di vincita.

Un momento dell'heads up tra Holiman e Vo
Un momento dell'heads up tra Holiman e Vo


WPT Choctaw - Pay Out Final Table

1. Brady Holiman – $469.185 + $15.000 WPT Tournament of Champions
2. Viet Vo – $320.725
3. Christopher Smith – $223.370
4. Tony Ruberto – $166.605
5. Anthony Zinno – $125.630
6. Timothy Domboski – $95.780