Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Mustapha 'Mustacchione' Kanit è appena uscito dal Challenge (Evento #9) dell'Aussie Millions. L'azzurro si è ritrovato out in settima posizione con un premio di consolazione da poco più di 100.000 dollari australiani.

 

Niente da fare il nostro Mustapha Kanit, eliminato qualche minuto fa dal $25.000 Challenge (114 entries per oltre 2,7 milioni di dollari di montepremi) dell'Aussie Millions di Melbourne. Il 'Mustacchione' nazionale è finito fuori dai giochi, con un premio di consolazione da 102.600 dollari australiani, dopo aver perso una mano poco fortunata contro Wanye Yap.

Ecco come è andata: Livello 17 - Bui 6.000/12.000 - Ante 1.000. L'azzurro rilancia per 25.000 chips, con J-4 di cuori, e il player di Singapore decide soltanto di difendere il big blig nonostante i due Assi. Un flop con 6-K-Q, due carte a cuori, porta ad una serie di rilanci che si chiudono con l'all in dei due giocatori. Purtroppo turn e river nulli mandano out il 26enne fuoriclasse nato ad Alessandria.

E poco dopo è toccato anche Roger Teska. Lo statunitense ha impattato contro il tedesco Jan-Eric Schwippert e si è dovuto accontentare dei 123.120 dollari australiani del sesto posto.

Intanto è volato in testa proprio Schwippert, adesso leader con uno stack da 2.160.000 chips. Dietro di lui si è fatto strada Ben Lamb, secondo con 1.800.000. Completano il field dei sopravvissuti Jack Salter con 590.000, Wayne Yap con 580.000, e Kitty Kuo con 510.000 chips.

Aussie Millions - $25.000 Challenge
Aussie Millions - $25.000 Challenge


Aussie Millions - $25.000 Challenge - Pay Out
1. AU$738.720
2. AU$506.160
3. AU$328.320
4. AU$246.240
5. AU$177.840

6. Roger Teska - AU$123.120
7. Mustapha Kanit - AU$102.600