Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Ieri si è alzato il sipario sull’EPT di Montecarlo, uno degli eventi più attesi prima del grande appuntamento estivo con le WSOP di Las Vegas. E abbiamo subito un’Italia protagonista grazie a Mustapha Kanit, che chiude nono a fine day 1 dell’opening event, il €10,300 Eight-Handed Shot Clock Single Reentry.


Si è partiti subito con botto all’EPT di Montecarlo, dato che ieri si è giocato il €10,300 Eight-Handed Shot Clock Single Reentry, evento che ha attirato 47 entries, un numero destinato comunque a salire poiché le registrazioni rimaranno aperte per i primi due livelli dael Day 2, dove al momento ritroveremo in gioco 31 giocatori.

Un evento a cui hanno preso parte i grandi nomi del poker mondiale, compreso quello del nostro azzurro, Mustapha Kanit. Il player piemontese si è ben comportato in questa prima giornata, chiudendo con uno stack pari a 90,500 chips, nono nel chipcount finale del Day 1. Alle sue spalle troviamo anche il suo compagno di Team, lo spagnolo Adrian Mateos, che chude a 88,000 chips.

A guardare tutti dall’altro verso il basso è un altro volto noto a noi italiani, nonché amico di Musta, dato che in passato erano entrambi membri del Team Rome Emperors capitanato da Max Pescatori. Il pro canadese Timothy Adams, che ripartirà dunque dalla pole position con 220,600 chips. E come lui, sopra i 200K, troviamo Maria Ho, tra le giocatrici più forti al mondo, che passa con 214,200 gettoni messi in busta.

Ricordiamo inoltre che Timothy Adams, qui a Montecarlo, lo scorso anno, quando l’evento si è chiamato PSC, vinse il €25K High Roller per un premio da 366,500 euro. Il canadese pare intenzionato dunque a fare il bis. Attenzione però anche a Sam Greenwood, anche lui ancora in gioco e che di recente ha fatto suo un evento al WPT di Amsterdam e al partypoker MILLIONS Grand Final. Decisamente un periodo fortunato per lui.

Timothy Adams
Timothy Adams

€10,300 Eight-Handed Shot Clock Single Reentry - Day 1 Top 10
Timothy Adams Canada 220,600
Maria Ho USA 214,200
Benjamin Pollak France 149,500
Ryan Riess USA 145,800
Stephen Chidwick UK 123,800
Rainer Kempe Germany 118,200
Paul Newey UK 99,400
Michael Dix USA 96,400
Mustapha Kanit Italy 90,500
Adrian Mateos Spain 88,000