Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Picca EPT sfiorata per l’Italia nel National e nel National High Roller. Il siciliano Federico Petruzzelli si è infatti arreso al solo Guillaume Diaz nel torneo dal buy-in di 1,100 euro, mentre il napoletano cade sul più bello nell’High Roller.


Su un totale di 1,501 iscritti, ieri erano in 24 a lottare per vincere il National da 1,100 euro di Buy-in dell’EPT di Montecarlo. Tre gli azzurri in gara. Il migliore al via del Final Day il siciliano Federico Petruzzzelli, che ripartiva da secondo in chips, alle spalle del solo Michael Mrakes.

Tuttavia, mentre chipldeader però ha fallito anche l’ingresso al tavolo finale, il nostro Federico Petruzzelli è riuscito a gestire nel migliore dei modi il suo stack e a giocarsi il titolo di campione contro il francese Guillaume Diaz. Nell’heads-up finale il francese giocava con circa 35mila chips davanti contro poco più di 9mila chips del sonoro azzurro, che si è ritrovato poco dopo a giocarsi il torneo con AQ vs 99. Nove che hanno retto consegnando la vittoria a Guillaume Diaz, che ha vinto 250mila euro più Platinum Pass. Per il nostro azzurro un premio di consolazione di 143mila euro.

E ben si sono comportati anche gli atri due italiani presenti al Final Day, dove entrambi si sono arresi al tavolo finale anche loro. Danilo Cangianiello ha chiuso infatti in quarta posizione per 74mila euro circa, mentre Giuseppe La Guardia ha vinto poco più di 24mila euro per aver terminato la sua corsa in ottava posizione.

A rubare invece la Picca all’Italia nel National High Roller €2,200 dell’EPT di Montecarlo, il russo Dmitry Shchepkin, che vince un premio da 173mila euro. Primo su un totale di 358 giocatori iscritti. Una vittoria arrivata dopo aver battuto nell’heads-up fiale il nostro Dario Sammartino, che aveva iniziato il testa a testa con un notevole vantaggio vincendo con KK vs 44. Poi però il russo è tornato in partita pesando un 5 con 95 vs KT dell’azzurro. Nella mano finale i due si ritrovano all-in su flop 622, con Dario con A2 e oppo con 44. Al turn casca un 4 e il russo strappa la vittoria di mano all’azzurro, che vince un premio di consolazione da 109mila euro.

Poca fortuna nell’High Roller del National anche per Raffaele Carnevale, che termina la sua corsa in quinta posizione per un premio di consolazione di 48,500 euro.

Dario Sammartino
Dario Sammartino

€2,200 EPT National High Roller Final Result
1 Dmitry Shchepkin Russia €173,000
2 Dario Sammartino Italy €109,000
3 Karim Abdelmoumene France €78,000
4 Smain Mamouni France €62,000
5 Raffaele Carnevale Italy €48,500
6 Christopher Chaudey France €38,000
7 Isabel Baltazar France €28,580
8 Alexandre Reard France €20,000
9 Honglin Jiang New Zealand €15,500

€1,100 EPT National Final Result
1 Guillaume Diaz France €250,000
2 Federico Petruzzelli Italy €143,000
3 Abdullatif Attia France €100,000
4 Danilo Cangianiello Italy €74,120
5 Michal Mrakes Czech Republic €57,840
6 Abraham Passet Germany €44,000
7 Randy Lew United States €33,740
8 Giuseppe La Guardia Italy €24,620
9 Sorin Sufragiu Romania €18,910