Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Barcellona è un ricordo! L'European Poker Tour si sta infatti già preparando per la prossima tappa che si disputerà in quel di Sochi da martedi 25 a sabato 29 settembre.

 

Nemmeno il tempo di tornare a casa, dopo la grande 'abbuffata' di Barcellona, che i poker pro italiani dovranno subito preparare la nuova trasferta a Sochi dove, dal 25 al 29 settembre, si giocherà il Festival EPT Open. Del resto si comincerà subito forte con il Main Event che nell'occasione proporrà un buy in da circa 2.125 dollari, ben 132.000 rubli.

Partirà invece venerdì 28 l'altro evento da non perdere, l'High Roller da 4.150 dollari (258.000 RUB). Lo stesso giorno starterà anche la Sochi Poker Cup da appena 193 dollari (13.200 RUB). In programma ci saranno, tra gli altri, diversi eventi No Limit Hold'em dai buy in abbastanza contenuti. Insomma, una tappa più soft che nei progetti del management dovrebbe andare incontro ad una fascia più ampia di giocatori.

Intanto gli azzurri stanno metabolizzando una trasferta, quella in terra spagnola, sicuramente positiva e con diversi risultati davvero esaltanti. Tra questi rientrano le due vittorie di Andrea Shehadeh, nel No Limit Hold'em Turbo (Evento #33) da 1.625 euro di buy in e da oltre 213.000 euro di montepremi totale (131 entries), e di Michele Di Lauro, nel No Limit Hold'em Hyper Turbo da 1.100 euro di buy in e da quasi 400.000 euro di bottino.

Ma anche i due Final Table centrati da Dario Sammartino, il quarto posto di Claudio Di Giacomo nel National, il settimo posto di Leonardo Patacconi nel National High Roller ed i 2 podi di Davide Marchi e Luigi Guida nel €2.200 No Limit Hold'em.

Festival EPT Open dal 25 settembre
Festival EPT Open dal 25 settembre


Ecco, nel dettaglio, gli eventi più importanti dell'EPT Open di Sochi:

Martedì 25 settembre - Main Event - 132.000 RUB
Giovedì 27 settembre - NL Hold'em - 33.000 RUB
Venerdì 28 settembre - High Roller - 258.000 RUB
Venerdì 28 settembre - NL Hold'em Sochi Poker Cup - 13.200 RUB