Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Prima di volare alle Bahamas, per il Player's Championship, il buon Giuseppe Caridi farà tappa a Praga per l'EPT. E' ancora in dubbio invece Enrico Mosca, che ha deciso di andare in Portogallo e poi in Australia.

 

Manca davvero poco all'inizio dell'European Poker Tour di Praga. Tra un paio di giorni, infatti, si comincerà con i primi 3 eventi tra cui l'atteso No Limit Hold'em 8 Handed Single Re-Entry da 10.300 euro di buy in. Ma per gli azzurri dovrebbe essere il National, dal buy in più abbordabile da 1.100 euro, il primo appuntamento in agenda.

Lo è di sicuro per Giuseppe 'cucciolo' Caridi che prima di volare alle Bahamas, per partecipare al prossimo Player's Championship, ha deciso di iscriversi proprio a questo torneo: "Si, domani partirò per Praga. Non posso mancare! Per me sarà un buon allenamento in vista dell'evento che potrebbe cambiarmi la vita. Andrò come sempre da solo, preferisco non avere distrazioni!"

Niente National invece per Enrico Mosca che forse arriverà in Repubblica Ceca per giocare il Main Event da 5.300 euro di buy in: "Ad essere sinceri non ho ancora deciso. Dal 16 al 23 sarò in Portogallo, al Casino Estoril, per partecipare ad un High Roller. Poi la mia prossima metà sarà l'Australia, dove andrò per l'Aussie Millions 2019.

Quindi potrei pure saltare Praga anche se onestamente non mi va di mancare. Vedremo... mi piacerebbe fare compagnia al mio amico Nicola Benedetto che andrà l'8 dicembre."

Enrico Mosca
Enrico Mosca


Come sempre potrete seguire tutti gli eventi del Festival di Praga attraverso i nostri report. Intanto vi riproponiamo le date dei 4 tornei più importanti:

EPT National: dall'8 al 12 dicembre - €1.100
EPT Super High Roller: dal 10 al 12 dicembre - €50.000
Main Event EPT: dal 12 al 18 dicembre - €5.300
EPT High Roller: dal 16 al 18 dicembre - €10.300