Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Siamo arrivati all’ultimo atto dell’EPT Praga €10,300 No-Limit Hold'em, con cinque giocatori ancora in corsa per vincere un primo premio del valore di €125,330. Un premio che è stato messo nel mirino dal pro belga Davidi Kitai.


EPT di Praga che nella serata di oggi metterà in palio la prima Picca nell’evento €10,300 No-Limit Hold'em giunto alla finalissima, con ancora in corsa cinque giocatori a caccia della vittoria.

Al momento il chipleader è Akin Tuna, che tornerà in azione con 572,000 chips. Il player turco aveva iniziato la giornata in testa a tutti e ha completato il suo cammino terminato sempre in testa a fine Day 2.

Alle sue spalle il belga Davidi Kitai, con 490mila chips, è intenzionato a rovinare la festa al suo collega turco, aggiungendo al suo score live altri 125mila euro, avvicinandosi così sempre più ai dieci milioni di dollari vinti in carriera.

Ancora in gioco abbiamo ancora Daniel Dvoress (396,000), Ognyan Dimov (272,000) e Orpen Kisacikoglu (150,000). Altri giocatori hanno invece alzato bandiera bianca nella giornata di ieri. Hanno salutato Steve O'Dwyer, Sam Greenwood, Sam Grafton, Juha Helppi e Ryan Riess.

Out anche il belga Thomas Boivin, primo eliminato ITM, avendo terminato la sua corsa al sesto posto per un premio di consolazione del valore di €25,800.

Steve O'Dwyer manca l'appuntamento con la finale
Steve O'Dwyer manca l'appuntamento con la finale

Final Table - EPT Praga €10,300 No-Limit Hold'em
Akin Tunatr 572,000
Davidi Kitai 490,000
Daniel Dvoress 396,000
Ognyan Dimovbg 272,000
Orpen Kisacikoglu 150,000