Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Si è piazzato soltanto settimo l'olandese Jasper Meijer van Putten. Alla fine i 503.700 euro messi in palio nell'EPT High Roller di Praga li ha incassati il danese Henrik Hecklen dopo aver battuto in heads up il tedesco Ole Schemion.

 

European Poker Tour di Praga - Doppietta sfiorata per la Germania. Dopo il Main Event, dove ha vinto Paul Michaelis (840.000 euro più il Platinum Pass da 30.000 dollari), un altro tedesco stava per centrare la vittoria nell'High Roller da 10.300 euro di buy in (259 entries per 2.512.300 euro di montepremi totale). Il buon Ole Schemion ha infatti chiuso secondo per un premio da 334.900 euro.

Il 26enne talento di Berlino, che vive a Vienna, ha alzato bandiera bianca in heads up contro lo scatenato player danese Henrik Hecklen che si è così portato a casa il titolo di campione ed i 503.700 euro del bottino. Si è piazzato invece soltanto settimo il chipleader di inizio giornata Jasper Meijer van Putten. L'olandese ha bucato il Final Day e si è dovuto accontentare di poco più i 86.000 euro.

E' andata sicuramente meglio al francese Alexandre Reard che è riuscito a salire sul terzo gradino del podio incassando un premio da 244.950 euro.

Tra i migliori anche il pro di Hong Kong Danny Tang, quarto per quasi 200.000 euro, il canadese Daniel Dvoress, quinto per 155.010 euro, ed il portoghese Tomas Paiva, sesto per 117.340 euro. Da segnalare l'ingresso all'ultimo tavolo dell'australiano Michael Addamo (€63.310).

Il vincitore Henrik Hecklen (Foto Manuel Kovsca - Rational Intellectual Holdings Ltd)
Il vincitore Henrik Hecklen (Foto Manuel Kovsca - Rational Intellectual Holdings Ltd)


Questo nel dettaglio il pay out dei primi 8 classificati:

1. Henrik Hecklen - €503.700
2. Ole Schemion - €334.900
3. Alexandre Reard - €244.950
4. Danny Tang - €197.720
5. Daniel Dvoress - €155.010
6. Tomas Paiva - €117.340
7. Jasper Meijer van Putten - €86.170
8. Michael Addamo - €63.310