Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Non solo Main Event alle PCA delle Bahamas. E' infatti partito l'High Roller, da 25.000 dollari di buy in, dove si è messo in mostra un ottimo Dario Sammartino. Promosso anche Gianluca Speranza mentre è finito fuori Mustapha Kanit.

 

Pokerstars Caribbean Adventure 2019 (Paradise Island, Bahamas) - E' startato con 151 entries l'evento High Roller da 25.000 dollari di buy in. Al termine dei primi 10 livelli di gioco soltanto in 65 sono riusciti a centrare il pass per il Day2. Tra questi ci sono anche i nostri Dario 'MadGenius' Sammartino e Gianluca 'Tankanza' Speranza.

Il 31enne fuoriclasse napoletano ha chiuso con uno stack davvero buono da 127.500 chips (Average 104.861) mentre il talentuoso poker pro abruzzese si è fermato a 28.000 chips dopo aver 'sparato' un secondo bullet. Niente da fare invece per l'altro azzurro Mustapha Kanit che è finito purtroppo fuori durante la fase più calda del flight.

Ma per 'Mustacchione' c'è ancora la possibilità di rientrare, visto che le registrazioni si chiuderanno con l'inizio del Day2.

Non avrà di sicuro questo problema Pablo Melogno che è volato a quasi 300.000 chips. L'uruguaiano si è presa la vetta del count dove per il momento precede l'inglese Lucas Reeves, secondo con 247.000, ed il portoghese Pedro Marques, terzo con 241.000. Seguono nell'ordine Jesus Cortes con 239.000, Thomas Boivin con 227.000, Christopher Kruk con 214.500, Davidi Kitai con 205.000, Christopher Kennedy con 201.000, Shyngis Satubayev con 197.500 e l'argentino Ariel Celestino con 190.000 chips.

Per tutti gli aggiornamenti resta sintonizzato con la nostra home!

Gianluca 'Tankanza' Speranza
Gianluca 'Tankanza' Speranza


PCA Bahamas - $25.000 High Roller - Top Ten Day1

1. Pablo Melogno - 293.000
2. Lucas Reeves - 247.000
3. Pedro Marques - 241.000
4. Jesus Cortes - 239.000
5. Thomas Boivin - 227.000
6. Christopher Kruk - 214.500
7. Davidi Kitai - 205.000
8. Christopher Kennedy - 201.000
9. Shyngis Satubayev - 197.500
10. Ariel Celestino - 190.000