Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Devastante Chino Rheem! Il 38enne fuoriclasse di Los Angeles ha fatto fuori gli altri 5 finalisti e si è aggiudicato titolo, trofeo e gli oltre 1,5 milioni di dollari della prima moneta.

 

Final Day senza storia per il Main Event, da 10.300 euro di buy in e da ben 8.390.500 dollari di montepremi totale (865 entries), delle Pokerstars Caribbean Adventure (PCA) di Paradise Island (Bahamas). David 'Chino' Rheem, che partiva da chipleader con 94 Big Blind, si è infatti sbarazzato della concorrenza ed è volato verso il titolo di campione.

Rheem ha eliminato in prima persona tutti gli avversari e si è portato così a casa gli oltre 1,5 milioni di dollari del bottino. L'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato Daniel Strelitz che ha resistito in heads up per circa 20 minuti con uno stack inferiore di quasi 7 volte a quello del rivale. Per l'americano di Torrance è arrivato comunque un ottimo secondo posto da 951.480 dollari.

Ha incassato invece poco più di 670.000 dollari il canadese Scott Wellenbach, finito out in terza posizione al termine di un colpo davvero poco fortunato giocato contro l'inarrestabile Rheem. Poco prima era toccato all'ucraino Pavel Veksler, quarto per 503.440 dollari. Completano l'ordine d'arrivo lo spagnolo Vicent Bosca, quinto per 396.880 dollari, e l'altro statunitense Brian Altman, sesto e primo eliminato di giornata per 297.020 dollari di premio.

Una vera e propria cavalcata trionfale quella di Chino Rheem che grazie a questo ennesimo successo sfonda il muro dei 10 milioni di dollari vinti in carriera. Cifra che gli garantisce il 71esimo posto nella classifica dei player più prolifici nella storia del poker live.

Un momento del Final Day
Un momento del Final Day


PCA Bahamas - Main Event - Pay Out Final Day

1. David 'Chino' Rheem - $1.567.100
2. Daniel Strelitz - $951.480
3. Scott Wellenbach - $671.240
4. Pavel Veksler - $503.440
5. Vicent Bosca - $396.880
6. Brian Altman - $297.020