Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

L’Italia mette a segno un’altra vittoria allo Sporting di Monte Carlo, dove è in corso la tappa dell’European Poker Tour. Dopo la vittoria di Stefano Schiano, torniamo a brindare per il successo di Giuseppe Caridi nell’EPT Cup.


Il player italiano Giuseppe Caridi (foto sopra @Rene Valli ha messo in fila un field di 537 giocatori, andando a vincere l’EPT Cup dopo tre giorni di torneo, una cavalcata che gli è valso un primo premio da 24,641 euro per appena 330 euro di buy-in pagati.

Una vittoria arrivata dopo un deal stretto con l’ucraino Zabrodskyy, che nello scontro finale partita in gran svantaggio con appena 1,3 milioni contro i 9 milioni dell’azzurro. L’avversario si è infatti accontentato di incassare un premio da 20mila euro, lasciando all’azzurro trofeo e 24,641 euro invece dei 26,631 euro previsti dal payout ufficiale.

Final Table
1 Giuseppe Caridi Italy € 24,641
2 Vasyl Zabrodskyy Ukraine € 20,000
3 Samvel Grigoryan Russia € 12,400
4 Alexander Orlov Russia € 10,110
5 Vamshi Vandanapu UKraine € 8,060
6 Belgacem Aouri France € 6,190
7 Vardan Zakaryan Armenia € 4,510
8 Alexandre Moreau France € 3,270
9 Cedric Boussetta France € 2,700

Oltre a Caridi altri cinque azzurri sono andati a premi nell’evento EPT Cup. Andrea Schettino, recente vincitore del PPTour di Malta, è uscito 14° per 1,810 euro. A seguire Vittorio Ferrigno si è classificato 17° per €1,630, Giancarlo Santolin 55° (€620), Andrea Zambito 56° (€620) e Pasquale Vinci 65° (€550).