Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sono rimasti in 8 a contendersi i 6 milioni di dollari messi in palio nel Super High Roller Bowl dello splendido Aria Resort & Casino di Las Vegas. Per adesso comanda Jake Schindler, ancora in corsa anche Justin Bonomo.

 

Ci siamo... il Super High Roller Bowl, da 300.000 dollari di buy in e da 16.800.000 dollari di montepremi totale (56 iscritti), ha il suo Final Table. Al termine di un combattutissimo Day3 sono rimasti infatti in gara soltanto in 8. In testa al gruppo si è piazzato lo straripante Jake Schindler, leader del count grazie ad uno stack da poco più di 4 milioni di chips.

L'americano di Bryn Mawr (Pennsylvania), che in carriera vanta già vincite per circa 9,3 milioni di dollari, precede il tedesco Christoph Vogelsang, secondo con 2.650.000, ed il suo connazionale Byron Kaverman, terzo con 2.200.000 chips. Fuori dal podio momentaneo l'altro tedesco Stefan Schillhabel, quarto con quasi 1,9 milioni di chips.

Seguono il poker pro ceco Pratyush Buddiga, con 1.780.000 chips, e gli statunitensi Leon Tsoukernik (1.780.000), Justin Bonomo (1.735.000) e Jason Koon (685.000).

Niente da fare invece per Dan Shak, finito fuori dopo uno scontro con lo scatenato Schindler. Eliminati, negli ultimi livelli di gioco, anche il 'Kid Poker' Daniel Negreanu, Rainer Kempe, Cary Katz, Andrew Lichtenberger, Brian Rast e Jason Mercier.

Jason Mercier
Jason Mercier


Final Day - 8 Left

1. Jake Schindler - 4.080.000
2. Christoph Vogelsang - 2.650.000
3. Byron Kaverman - 2.200.000
4. Stefan Schillhabel - 1.890.000
5. Pratyush Buddiga - 1.780.000
6. Leon Tsoukernik - 1.780.000
7. Justin Bonomo - 1.735.000
8. Jason Koon - 685.000

$300.000 Super High Roller Bowl - Pay Out

1. $6.000.000
2. $3.600.000
3. $2.400.000
4. $1.800.000
5. $1.400.000
6. $1.000.000
7. $600.000