Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Niente da fare per Fabio Gamba, eliminato in terza posizione. Alla fine i 300.000 euro messi in palio nell'Italian Poker Open (IPO) 24 se li è portati a casa lo straordinario Brando Naspetti dopo aver battuto in heads up Cosimo De Gennaro.

 

L'IPO 24 l'ha vinto a sorpresa Brando Naspetti, il 26enne è infatti riuscito nell'impresa nonostante partisse ottavo ad inizio Final Table. Eppure il regular dell'online, che non ha mai dato niente per scontato, ha continuato ad accumulare chips, con tanta aggressività, fino a quando si è ritrovato in heads up contro il buon Cosimo De Gennaro.

Un duello, praticamente a senso unico, che ha consegnato al giovane toscano l'assegno da 300.000 euro, ed il titolo di nuovo campione dell'Italian Poker Open, con il rivale che si è comunque garantito un premio di consolazione davvero niente male da 130.000 euro.

Ed ha vinto invece poco più di 90.000 euro il favorito dell'ultimo tavolo: Fabio Gamba. Il chipleader del Day4 non si è ripetuto nella fase più importante del torneo e si è ritrovato fuori dai giochi in terza posizione al termine di uno scontro avvenuto proprio con Naspetti. Poco prima era toccato a Gianfranco Iaculli, quarto classificato per 70.700 euro.

Completano il pay out, nell'ordine, Ivan Losi (quinto per 50.500 euro), Fausto Silva (sesto per 36.200 euro), Paolo Caverzaghi (settimo per 28.500 euro), Dario Bonissi (ottavo per 21.300 euro) e Mario 'Coinflip21' Carrascon (nono per 15.565 euro.

Fabio Gamba
Fabio Gamba


Italian Poker Open (IPO) 24 - Pay Out Final Table

1. BRANDO NASPETTI - €300.000
2. COSIMO DE GENNARO - €130.000
3. FABIO GAMBA - €92.000
4. GIANFRANCO IACULLI - €70.700
5. IVAN LOSI - €50.500
6. FAUSTO SILVA - €36.200
7. PAOLO CAVERZAGHI - €28.500
8. DARIO BONISSI - €21.300
9. MARIO CARRASCON - €15.565