Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Sono rimasti in 9 a contendersi la vittoria nel €50.000 Super High Roller del Pokerstars Championship di Barcellona. Purtroppo tra questi non c'è il nostro Mustapha Kanit, eliminato durante i 9 livelli di gioco del Day2.

 

Niente da fare per Mustapha 'Mustacchione' Kanit. Il 26enne fenomeno del poker live italiano, che in carriera vanta già vincite per quasi 9,2 milioni di dollari, non è riuscito ad entrare nel gruppo dei 9 giocatori che oggi si contenderanno titolo, trofeo e prima moneta messi in palio nel €50.000 Super High Roller del Pokerstars Championship di Barcellona.

Obiettivo centrato invece dal sempre ottimo Daniel Negreanu, sesto a fine giornata con uno stack da poco più di 1,7 milioni di chips.

Il 43enne di Toronto si è piazzato alle spalle del cinese Stanley Choi, quinto con 2.055.000 chips. Meglio di 'Kid Poker' hanno fatto anche il polacco Bartlomiej Machon (quarto con 2.625.000), l'altro canadese Christopher Kruk (terzo con 3.610.000), il russo Igor Kurganov (secondo con 4.170.000) e lo scatenatissimo player tedesco Koray Aldemir, leader del count con oltre 4,5 milioni di chips.

Completano il field dei sopravvissuti Dietrich Fast, settimo con 1.190.000 chips, Ivan Luca, ottavo con 760.000, e lo short Bryn Kenney, nono e al momento ultimo con appena 740.000 chips.

Adesso occhi puntati sul Final Day che assegnerà il bottino da 1.135.500 euro. Per il primo degli eliminati arriverà un premio di consolazione da 117.700 euro.

Daniel Negreanu durante le ultime WSOP
Daniel Negreanu durante le ultime WSOP


Ecco, nel dettaglio, il pay out del Super High Roller da 50.000 euro di buy in (86 entries per 4.129.290 euro di montepremi totale):

1. €1.135.500
2. €807.300
3. €528.500
4. €406.790
5. €322.100
6. €251.900
7. €198.200
8. €154.900
9. €117.700

10. Dan Colman - €103.200
11. Isaac Haxton - €103.200