Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Missione fallita anche al Main Event. Gli azzurri Mustapha Kanit e Luigi Curcio si sono arresti al Day 2, dicendo così addio ad una prima moneta da $872,950. In gioco restano 84 player e in testa abbiamo il tedesco Dominik Nitsche.


Mentre da Rozvadov continuano ad arrivare buone notizie sui nostri azzurri in gioco alle WSOP Europe, con un altro podio conquistato da Salvatore Camarda nell’evento numero #3, alle ACOP di Macao è tutt’altra storia. Dario Sammartino, Mustapha Kanit e Luigi Curcio, il sonoro terzetto partito alla conquista di Macao, fino ad ora non ha ancora raccolto nulla.

Speravamo in un cambio di passo nel Main Event, ma il Day 2 per Mustapha Kanit e Luigi Curcio è stato fatale. Musta è uscito poco dopo essere rientrato dalla prima pausa di gioco, mentre Luigi ha messo nel mezzo tutte le sue chips con AJs, ma si è beccato in faccia AA. Il board regala un Jack al river al nostro azzurro, che purtroppo non serve a nulla.

Tuttavia, le ACOP non sono ancora terminate e i nostri tre moschettieri potrebbero decidere di giocare gli altri eventi in programma da qui al 29 ottobre. In particolare Kanit e Sammartino potrebbe sedersi all’High Roller da 250mila dollari di buy-in in partenza domani. Vedremo.

Nel frattempo nel Main Event restano in gioco 84 giocatori e 36 finiranno a premi. In testa al chipcount abbiamo Dominik Nitsche, che comanda con uno stack pari a 519,000 chips. E ancora in gara abbiamo giocatori del calibro di Christian Christner, Isaac Haxton, Dan Smith, Stephen Chidwick, Rainer Kempe e Maria Ho.

Non ha portato risultati fino ad ora la spedizione azzurra volata a Macao per le ACOP
Non ha portato risultati fino ad ora la spedizione azzurra volata a Macao per le ACOP

ACOP 2017 Main Event Day 3 Top 10
Dominik Nitsche Germany 519,000
Alan Lau Hong Kong 438,000
Atanas Kavrakov Bulgaria 422,500
Brian Altman United States 403,000
Qiang Fu New Zealand 383,000
Jason Les United States 353,000
Zhaojun Ruan China 332,000
Daniel Dvoress Canada 327,000
Yuan Li China 318,500
Guoliang Wei China 313,500