Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Altra tappa di successo quella appena terminata a Nova Gorica, ormai location fissa del Tana delle Tigri. Quattro giorni di grande poker, dove per la prima volta è stato incoronato il primo campione di poker Polacco e di Omaha. Partita anche la Classifica League Live.


C’era grande attesa per la tappa appena terminata e disputata a Nova Gorica. I giocatori al Main oltre a contendersi un primo premio da 16mila euro e a voler mettere le mani sull’ambito Tigrotto, hanno raccolto i primi punti validi per la classifica League Live che durerà ben tre tappe.

Le prossima tappe si disputeranno dal 24 al 27 maggio e dal 4 al 7 ottobre. Dopodiché i miglior giocatori posizionati in classifica potranno premi davvero interessanti. Ad esempio dalla prima alla quinta posizione il primo consiste infatti di 500€ su 550€ dell’iscrizione al TdT CUP, compresa camera doppia per tre notti.

Una classifica che al momento che vede in testa ovviamente Emiliano Papotto, che ieri si è aggiudicato la vittoria al Main (dopo un deal nel finale) e si è così aggiudicato ben 120 punti. Alle sue spalle ovviamente troviamo Ivan Martinello con 118 punti, Ervis Thartori con 116 punti e così via. Una classifica he già nella prossima tappa potrebbe stravolgersi e avere subito un nuovo leader.

Emiliano Papotto festeggia la vittoria con la compagna
Emiliano Papotto festeggia la vittoria con la compagna

Main a parte, questa tappa del Tana delle Tigri, ha introdotto altre due novità, il Poker Polacco e il Torneo Omaha. Il primo ad essere incoronato campione di Poker Polacco al Tana delle Tigri è stato Massimiliano Morotti. Il primo vincitore invece del torneo Omaha targato Tana delle Tigri è stato il giovane Piero Tiberi.

Un Piero Tiberi che è andato vicino alla doppietta, centrando infatti il tavolo finale anche nel Side Event, dove è uscito quarto alle spalle Kristijan Vodopivec. Runner-up un giocatore storico del Tana delle Tigri, Diego Testa. Già vincitore in passato di un Side e due edizioni fa vincitore del Main Event. A vincere il side giocato nei giorni scorsi la Furia Rossa Marco Vittorio Mascheroni.

Infine, si è disputato anche il classico evento Bounty, vinto da Samuele Furlan. Runner-up Fabio Giancarlo. Terzo Maurizio Cuomo. In quarta posizione segnaliamo anche la buona prestazione del giocatrice Pamela Notarnicola. Altra donna che dobbiamo menzionare in questo articolo di chiusura di questa quattro giorni al Perla, è Anna Del Prete, colei che ha vinto il tigrotto bianco per essere stata l’ultima donna ad uscire dal Main Event, out 15esima ad un passo dal raggiugnere il tavolo finale.

Ma ovviamente le storie forse più belle non sono state raccontate ai tavoli dei vari tornei disputati in questi giorni al Tana. Le storie più belle sono state vissute anche lontana dai tavoli da gioco. Storie di amicizie legate da un passione comune, quella per il poker e per il Tana delle Tigri ovviamente. Alla prossima, il 24 maggio 2018.

Per rivedere tutte le foto seguire il link.

Classifica Live Top 20