Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Ancora lei, Kristen Bicknell, pro player canadese che pochi giorni fa ha trionfato nell’APPT National High Roller, ora chipleader nell’APPT High Roller da $100,000. Con lei al Final Day anche lo statunitense Justin Bonomo, anche lui a caccia di una doppietta.


Kristen Bicknell e Justin Bonomo hanno entrambi raggiunto il Final Day dell’APPT High Roller da $100,000, intenzionati più che mai a mettere a segno una splendida doppietta prima di lasciare Macao. Una vittoria che significherebbe innanzitutto incassare un premio da ben 515mila dollari.

La pro player di partypoker, la canadese Kristen Bicknell, è ripartita dunque chipleader in questo final day che vede ancora in gioco 14 giocatori. Vincere per lei significherebbe mettere a segno una splendida doppietta a Macao dopo la vittoria dell’APPT National High Roller che le ha permesso di incassare $279.549, e di portare il suo bottino live ad un totale di $1,534,003.

Dovrà però fare i conti con Justin Bonomo, dato che l’americano anche lui è in cerca di una doppietta in queste APPT, avendo già vinto il Super High Roller Bowl da 270mila dollari, che gli ha permesso di incassare ben $4,823,077 e di salire a $25,195,747 vinti in carriera live.

Justin Bonomo
Justin Bonomo

Entrambi però dovranno fare i conti con altri giocatori affamati di vittorie, come il tedesco Dominik Nitsche e il britannico Stephen Chidwick. Nel frattempo però il field si è ridotto a 13 left, per via dell’eliminazione del francese Jimmy Guerrero.

E contemporaneamente al Final Day dell’High Roller da 100K si sta giocando anche il Final Table del Main Event, con in testa il thailandese Phanlert Sukonthachartnant. Primo su sei giocatori, anzi cinque per via dell’eliminazione lampo del tedesco Maxi Lehmanski. Qui si gioca per una prima moneta da 396mila dollari.