Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Si sono presentati in 314 per giocare il Day1A della seconda tappa stagionale dell'Italian Poker Open (IPO). A fine giornata soltanto in 83 sono riusciti a passare il taglio. Ottimo Simone 'Spera91' Speranza, leader con oltre 440.000 chips.

 

Ci siamo, la seconda tappa stagionale dell'Italian Poker Open (IPO) by PokerStars ha appena preso il via con un primo flight tutto sommato dai buoni numeri. Sono state infatti 314 le entries per un montepremi parziale da 152.290 euro. A fine giornata in 83 sono passati al Day2 con in testa al gruppo lo scatenato Simone 'Spera91' Speranza.

Il player di Seregno ha accumulato uno stack da oltre 440.000 chips che gli ha permesso di tenere dietro Francesco Cortese, secondo con 426.600, e Nicola  'JhonCheever' Cappellesso, terzo nel count con 410.800.

E' stato un buon Day1A anche per Alessandro Predaroli (262.200), entrato nel gruppo dei migliori così come Matteo Mutti (317.500), Guido Presti (270.300), Fausto Oioli (252.500), Marcello 'Cavendramin' Maniucchi (242.600), Delfino Novara (206.000), Francesco Delfoco (200.000), Francesco 'IwasZiopippo' Elefante (178.000) e Carlo Savinelli, 27esimo con 172.500 chips.

Da segnalare, tra gli altri, il passaggio al Day2 di Enrico Mosca, Andrea Benelli, Giuseppe Ruocco e Mario Muhamet Perati.

Per tutti gli eliminati c'è invece la possibilità di iscriversi nuovamente al Day1B o al Day1C.

Alessandro Predaroli con l'amico Ale Surini
Alessandro Predaroli con l'amico Ale Surini


IPO Campione d'Italia - Top Ten Day1A

1. Simone Speranza - 442.000
2. Francesco Cortese - 426.600
3. Nicola Cappellesso - 410.800
4. Luigi Grisa - 322.200
5. Matteo Mutti - 317.500
6. Martin Komprda - 295.500
7. Guido Presti - 270.300
8. Alessandro Predaroli - 262.200
9. Karel Mavelna - 260.900
10. Fausto Oioli - 252.500