Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Simone 'Spera91' Speranza ha vinto il suo secondo Italian Poker Open. Il player di Seregno ha battuto in heads up Marcello 'Cavendramin' Miniucchi e si è portato a casa i 150.000 euro del bottino ed il Platinum Pass.

 

Uno straordinario Simone 'Spera91' Speranza si è aggiudicato la seconda tappa IPO (Italian Poker Open) targato PokerStars. Il talento lombardo, che ha bissato il successo del 2016, ha letteralmente dominato il Final Table eliminando ben 5 giocatori su 8. Una vera e propria cavalcata trionfate che gli ha portato in dote i 150.000 euro del primo premio e il Platinum Pass per il PokerStars Players NL Hold'em Championship del valore di 30.000 dollari.

L'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato un comunque ottimo Marcello 'Cavendramin' Miniucchi, che si è ritrovato in heads up con un netto svantaggio in chips di 5 a 1. Il già due volte runner up all'IPT si è comunque consolato con un secondo posto da 85.000 euro. Poco prima si era arreso Pasquale Pulicari, terzo classificato per 65.000 euro.

Ha chiuso invece soltanto settimo il chipleader di inizio giornata Nicola Angelini (€25.000), prima azzoppato e poi definitivamente eliminato da super Speranza.

Final table anche per Gianluca Bonanni, quarto con 50.000 euro di premio, Gianluca 'pokerbern' Bernardini (€40.000), Guido Presti (€32.000), Luciano Longhitano (€20.000) e per Rocco Pandiscia (€16.000).

Out prima dell'ultimo tavolo Amihai Neeman e Marino Ferrara.

Simone 'Spera91' Speranza
Simone 'Spera91' Speranza


IPO Campione XXVII - Pay Out Final Table

1. Simone Speranza - €150.000 + Platinum Pass
2. Marcello Miniucchi - €85.000
3. Pasquale Pulicari - €65.000
4. Gianluca Bonanni - €50.000
5. Gianluca Bernardini - €40.000
6. Guido Presti - €32.000
7. Nicola Angelini - €25.000
8. Luciano Longhitano - €20.000
9. Rocco Pandiscia - €16.000