Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Quando uno è nato fenomeno, non c’è niente da fare, tutto quello che fa, lo farà bene. L’attaccante brasiliano Neymar ne è la conferma, che al suo primo vero torneo di poker live ha sfiorato la vittoria, chiudendo al sesto l’High Roller delle BSOP.


Nella capitale del Brasile, Brasilia appunto, è in corso il BSOP, una tappa imperdibile per tutti i più forti giocatori poker sudamericani, brasiliani e non. Una tappa dove si sono visti anche Gabriel Jesus, attaccante del Manchester City, il fenomeno del PSG, ex Barcellona, Neymar.

Ma mentre il primo, Gabriel Jesus, si è scritto senza successo ad un side event concluso subito al Day 1, Neymar ha voluto provare il brivido di confrontarsi in un evento High Roller per la sua prima esperienza live in un tornei di poker. Una scelta vincente, dato che il fenomeno con i piedi si è dimostrato altrettanto bravo anche con le carte.

E’ riuscito nell’impresa di conquistare un posto al tavolo finale, arrendendosi solo in sesta posizione, vincendo un premio di consolazione da R$ 79.440. Poco più di 18mila euro. Nulla per un campione che all’anno guadagna milioni di euro. Soldi che forse donerà in beneficenza, ma discorso soldi a parte, per Neymar è stata una grande emozione poter partecipare e sfidare addirittura la vittoria in questo suo primo torneo live.

"Sono molto felice di aver centrato subito un tavolo finale nel mio primo torneo di poker live - ha racconto ai colleghi si SuperPoker prima del tavolo finale - Per me è una nuova esperienza e sono contento di poterla condividere con questi finalisti e spero di poter arrivare lontano. Il poker mi piace sempre più e seguo con attenzione molti giocatori, Affif ad esempio l’avevo già visto su Youtube mentre gioca, e per me è un onore partecipare a questa finale con lui”.

Manco a dirlo sarà proprio Affif Prado a vincere il premio premio da 317.800, dopo un deal con il runner-up Oscar Alache, che vince R$ 250.000.

Neymar con la maglia numero 10 del PSG
Neymar con la maglia numero 10 del PSG

1 – Affif Prado – R$ 317.800*
2 – Oscar Alache (Chle) – R$ 250.000*
3 – Daniel Croce – R$ 165.850
4 – Bruno Marino – R$ 133.880
5 – Wender Oliveira – R$ 104.960
6 – Neymar Jr. – R$ 79.440
7 – Alejandro Lopez (Uruguay) – R$ 58.350
8 – Eyal Benshimon (Israel) – R$ 42.870
9 – Lucas Tabarin – R$ 35.550