Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

I 48 milioni di rubli, circa 756.000 dollari, sono andati ad uno scatenato Aymon Hata. Il pro cresciuto in Germania ha avuto la meglio su Vladimir Troyanovskiy. Terzo gradino del podio per Konstantin Uspenskii mentre ha chiuso quarto Patrik Antonius.

 

Si è fermato sul più bello Patrik 'Adonis' Antonius ($236.250). Il 37enne fuoriclasse di Helsinki, che partiva da chipleader nel Final Day, si è infatti arreso quando erano rimasti in 4 a contendersi la vittoria nel Triton Poker High Roller (47 entries per un montepremi totale da 1.811.070 dollari) del PartyPoker Million di Sochi.

Alla fine i 48 milioni di rubli, circa 756.000 dollari, se li è portati a casa il buon Aymon Hata. Il poker pro che ha passaporto inglese e giapponese ma che è cresciuto in Germania ha fatto fuori nello sprint decisivo i due player russi Vladimir Troyanovskiy, runner up per 501.795 dollari, e Konstantin Uspenskii, terzo classificato per 354.375 dollari.

Piazzamento in the money anche per per Paul Phua ($165.375) e Philipp Gruissem ($118.125). Bolla piena invece per Ivan Leow, eliminato durante il 19esimo livello di gioco da Antonius.

Niente da fare nemmeno per Timothy Adams, Igor Yaroshevskyy, Koray Aldemir, Richard Yong, Manig Loeser, Dietrich Fast, Dmitry Yurasov, Andrey Pateychuk, Anatoly Filatov, James Bord, Oleksii Khoroshenin, Jack Sinclair, Wai Leong Chan e per l'ex red pro Phil Ivey.

Patrik Antonius
Patrik Antonius


Triton Poker High Roller - Pay Out

1. Aymon Hata - $756.000 (RUB48.000.000)
2. Vladimir Troyanovskiy - $501.795
3. Konstantin Uspenskii - $354.375
4. Patrik Antonius - $236.250
5. Paul Phua - $165.375
6. Philipp Gruissem - $118.125