Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

E’ servito un giorno in più per scoprire il vincitore dell’ultimo dei sette eventi del Poker Master, il Main Event da $100,000. La battaglia finale si è giocata infatti tra David Peters, Dan Smith, Bryn Kenney e Koray Aldemir, per un’ultima maratona lunga oltre cinque ore.


Poker Masters 2018 di Las Vegas - Il primo a cadere in questo finale extra non previsto, ripartito con soli 23 bui, è stato Bryn Kenney, che si è aggiudicato un premi oda 250 mila dollari, chiudendo con vincite totali per 417mila dollari, grazie a tre ITM e un totale di punti guadagni pari a 260, undicesimo nella classifica finale.

Sul gradino più basso del podio è salito invece il tedesco Koray Aldemir, che si è aggiudicato un premio da 400mila dollari. Chiude invece con un totale di 917mila dollari incassati (2 ITM) per 385 punti guadagnati e sesto posto nella classifica finale.

In seconda posizione chiude poi lo statunitense Dan Smith, che vince 700mila dollari. Quest’ultimo nella classifica generale si piazza ottavo con 2 ITM per $749,500 e 305 punti.

Infine, dopo cinque ore di gioco 3-handed, a trionfare è stato David Peters, il suo secondo successo ai Master. Vince $1,150,000, ma non basta per laurearsi campione, dato che con 2 ITM (entrambi primo) e $1,343,200 incassati, chiude secondo con 650 punti.

A vincere la Purple Jacket, per soli dieci punti, Ali Imsirovic, che quindi questi Master con tre ITM e 2 vittorie, per un totale di $1,288,600 incassati e 660 punti raccolti.

Ali Imsirovic
Ali Imsirovic

Poker Masters 2018 - Evento #7 - Pay Out (25 entries)
1 David Peters USA $1,150,000
2 Dan Smith USA $700,000
3 Koray Aldemir Germania $400,000
4 Bryn Kenney USA $250,000