Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Altro bel colpo messo a segno da David Peters. Stavolta il 31enne di Toledo si è portato a casa gli oltre 1,1 milioni di dollari messi in palio nell'Aria Fall Madness di Las Vegas.

 

Continua il momento magico di David Peters. Il fuoriclasse dell'Ohio, che in carriera vanta un braccialetto delle World Series of Poker (WSOP) si è confermato al top negli High Roller andando a vincere anche l'evento da 100.000 dollari di buy in e ben 2,4 milioni di dollari in montepremi (24 entries) dell'Aria Fall Madness di Las Vegas.

Peters ha superato nello sprint decisivo gli altri in the money Benjamin Tollerene ($240.000), Jake Schindler ($384.000) e Rick Salomon ($672.999) e si è aggiudicato la prima moneta da 1.104.000 dollari.

Questo è il sesto successo nel 2018 per Peters. Prima si era imposto, nell'ordine, nel $26.000 No Limit Hold'em dell'US Poker Open, nel $26.000 No Limit Hold'em dell'Aria, nel Triton Poker Super High Roller Series, nel $10.500 No Limit Hold'em del Poker Masters e nel $103.000 No Limit Hold'em sempre del Poker Masters di Las Vegas.

Insomma, un cammino da urlo per l'uomo da oltre 27,8 milioni di vincita in carriera.

Peters in action al tavolo da gioco
Peters in action al tavolo da gioco


Aria Fall Madness - $103.000 High Roller - Pay Out

1. David Peters - $1.104.000     
2. Rick Salomon - $672.999     
3. Jake Schindler - $384.000     
4. Benjamin Tollerene - $240.000