Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Terza vittoria in carriera per Steffen Sontheimer, vincitore anche della Purple Jacket nella prima edizione del Poker Master. Un successo quest’ultimo al Caribbean Poker Party che gli ha permesso di superare i dieci milioni di dollari vinti in carriera nei tornei live.


Un final day del Caribbean Poker Party $250,000 Super High Roller Championships iniziato con in vetta ai sei finalisti proprio lui, il tedesco Steffen Sontheimer, con quest’ultimo che ha saputo gestire al meglio il suo vantaggio andando a vincere il primo premio in palio di $3,685,000.

Con questa vittoria le vincite live per Steffen Sontheimer raggiungono quota $12,582,467, e tutto grazie al suo best score live in carriera, che supera il milione e mezzo vinto nel Main Event del Poker Master 2017. Ora all’età di 28 anni è già entrato nella Top 100 dei giocatori più vincenti di sempre.

Nel finale sconfitto lo statunitense Sean Winter, che si consola con un premio da $2,430,000. Terzo posto per David Peters, che vince $1,420,000. Ai piedi del podio chiude invece il bielorusso Mikita Badziakouski, che si mette in tasca un premio da $710,000.

Nulla datare invece per i due short stack. Nick Petrangelo, fanalino di coda al via, è stato il primo ad uscire, sesto. Dopo è toccato all’ultimo partypoker pro, lo statunitense Isaac Haxton, ultimo ad uscire a mani vuote dal torneo.

David Peters
David Peters

Per gli aggiornamenti sul Main Event e il Super High Roller, invece, come al solito vi invitiamo a restate sintonizzati con la nostra home!

Caribbean Poker Party Super High Roller $250.000 - Payout
1 Steffen Sontheimer $3,685,000
2 Sean Winter $2,430,000
3 David Peters $1,420,000
4 Mikita Badziakouski $710,000