Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Gran bel colpo quello piazzato da Salvatore Donato. Il calabrese, che vive a Firenze, si è aggiudicato la vittoria nel PokerStars Live at The Hippodrome di Londra...

 

Buone nuove da Londra, dove il nostro Salvatore Donato ha messo a segno un grandissimo colpo. L'azzurro si è infatti imposto nel PokerStars Live at The Hippodrome da quasi 350.000 sterline di montepremi totale. Il player che vive in Toscana ha superato nello sprint decisivo i compagni di deal Wenbin Chen (£46.000) e Peter Sweeney (£48.000) e si è portato a casa oltre ad un bottino da quasi 50.000 sterline il token d'ingresso per il PSPC delle Bahamas.

Insomma, davvero niente male visto il field da 601 entries con la presenza di alcuni tra i regular più forti del circuito. Salvatore ha giocato un Final Table praticamente perfetto mostrando un ottimo poker soprattutto nelle fase più calda quando ci si giocava l'accesso al podio. Ed è proprio in quel momento che è venuto fuori a discapito del favoritissimo Chen.

Per l'italiano questo è il miglior risultato di sempre in una 'carriera' da amatore che fino ad oggi gli aveva regalato in the money per poco più di 100.000 euro.

Il suo miglior piazzamento, prima del torneo di Londra, era stato il secondo posto conquistato, a febbraio, nell'Evento #1 (€400 No Limit Hold'em) del WSOP International Circuit di Campione d'Italia.

Salvatore con gli altri finalisti
Salvatore con gli altri finalisti


PokerStars Live at The Hippodrome - Final Table Pay Out

1. Salvatore Donato - £49.000* + PSPC Bahamas
2. Wenbin Chen - £46.000*
3. Peter Sweeney - £48.000*
4. Yiannis Liperis - £23.086
5. Laurids Nielsen - £18.189
6. Timothy Chung - £14.236
7. Spencer Leslie - £10.528
8. Parham Ahoor - £7.240

*Deal