Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Composto il Final Table dell'IPO di San Marino. Non c'è Alessandro Borsa, eliminato in 26esima posizione. Presente invece lo scatenato Mirco Ferrini che ha accumulato quasi un terzo delle chips in gioco.

 

Mirco Ferrini punta al titolo di campione ed ai 150.000 euro messi in palio nell'Italian Poker Open (IPO) di San Marino (1.776 entries per 861.400 euro di montepremi totale). Il faentino è stato il mattatore indiscusso in un Day3 che ha regalato grandissimo spettacolo fino alle ultime battute, quando è stato eliminato Massimo Bulgari.

Per Ferrini un bottino complessivo da ben 17.270.000 chips, praticamente un terzo di quelle in gioco, che oltre al primato gli garantisce la possibilità di gestire al meglio i più diretti inseguitori, Mattia Torricelli con 11.485.000 e Claudio Leoni con 8.889.000. Insomma, un bel vantaggio considerando che il quarto, Giuliano Marchini, è staccato di quasi 10 milioni di chips.

Ma la strada è ancora lunga con 8 player che faranno di tutto per ribaltare la situazione.

Non c'è più niente da fare invece per Alessandro 'Giuda90' Borsa, eliminato in 26esima posizione dopo aver dominato il Day2 e lunghi tratti del Day3. Torneo finito anche per Giulio Astarita e Giuseppe Zarbo.

Per tutti gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home!

Alessandro Borsa
Alessandro Borsa


Ecco, nel dettaglio, il chicpount dei 9 finalisti:

1. Mirco Ferrini - 17.270.000
2. Mattia Torricelli - 11.485.000
3. Claudio Leoni - 8.889.000
4. Giuliano Marchini - 7.580.000
5. Alessio Lo Vito - 6.130.000
6. Davide Calvaresi - 6.040.000
7. Eugenio De Marco - 5.075.000
8. Stefano Qiu - 4.085.000
9. John Catena - 4.240.000