Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Main Event del Tana delle Tigri che al solito ci sorprende sempre, questa volta portando in sala 253 giocatori con iscrizioni che resteranno aperte fino al termine del 13esimo livello che si giocherà sabato nel corso del Day 2. Un Day 1 arricchito inoltre dalla presenza di due campioni del mondo del calibro di Max Pescatori e Davide Suriano.


Altra tappa di successo per Claudio De Seris e la CDS Events, capaci di mettere in piedi un torneo che nuovamente raccoglie il consenso di molti, sono infatti la bellezza di 253 i giocatori che hanno pagato il Buy-in da 550 euro, un numero importante, considerando che non vi è alcun garantito.

Ancora un voto alto in pagella per il Tana delle Tigri e questa tappa che chiude il cerchio della Mini League Live durata tre tappe. In azione vi erano infatti i 35 classificati tramite i punteggi accumulati nelle tre precedenti tappe, i quali hanno potuto così iscriversi al Main pagando solo la fee.

Tra i 35, giocatori del calibro di Riccardo Lacchinelli, Pasquale Plevano e Giorgio Silvestrin, solo per citarne alcuni fra i più noti. A loro si sono uniti alla festa anche personaggi che ultimamente erano spariti dalle scene, come Simone Ferretti o Fabrizio Ascari, un tempo regular del circuito live, fra i primi a giocare e vincere i primissimi tornei italiani live di poker.

E ancora hanno riposto presente frequentatori da sempre del Tana delle Tigri, come Diego Testa, l’unico ad aver vinto oltre al Main Event, anche un Side, Bounty e Master. Purtroppo per lui, il suo torneo è terminato anzitempo, eliminato come lo stesso Riccardo Lacchinelli.

A brillare invece Francesco Favaloro, che chiude a 123.100 chips, al comando dei 157 left approdati al Day 2 in partenza sabato alle ore 16. Poco dietro troviamo Maria Elena Giunchi, già finalista di una delle tre tappa della Mini League Live, seconda con uno stack pari a 121.500 chips.

Bene anche Max Pescatori, che nonostante sia entrato in gioco intorno a mezzanotte, ha chiuso con 72.700 chips messe in busta. Meno bene l’altro campione del mondo delle WSOP in gioco, il pugliese Davide Suriano, anche lui entrato in gioco sul finire del Day 1, che ha chiuso con 20.300 chips.

Ora vi lasciamo con la Top 10 del count e vi diamo appuntamento a domani sul nostro BLOG LIVE per seguire assieme il Day 2 del Main Event del Tana delle Tigri Cup e dove troverete tutte le foto di tutti i giocatori.

Francesco Favaloro
Francesco Favaloro

Tana delle Tigri Cup Main Event - Top 10 Day 1 
Francesco Favaloro 123.100
Maria Elena Giunchi 121.500
Andrea Chiatti 118.100
Giovanni Sutera 107.400
Dolor Manite Beti 102.500
Fabrizio Bilco 101.400
Cristiano Bisso 100.500
Cristian Monaco 100.000
Stefano Cavaliere 95.600
Maurizio Muzzi 90.700