Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Day 2 terminato con lo scoppio della bolla e 31 giocatori esultanti per aver conquistato un ITM tanto sudato in questi due giorni. Bandierina che Max Pescatori si è lasciato sfuggire, colpa di una serata storta e uno scoppio al river davvero beffardo. Al Final Day ritroveremo in pole position Alessandro Scermino.


Poco dopo le ore tre e trenta del mattino (causa spostamento in avanti di 1h dell’orario) è calato il sipario sul Day 2 del Main Event del Tana delle Tigri Cup 2019. Una giornata dove ritrovavamo in gioco un Max Pescatori (foto sopra, al tavolo con Suriano) carico che difendere il titolo conquistato ad ottobre scorso.

Il Pirata però non è andato oltre al 44esimo posto (31 ITM), causa uno scoppio davvero frustante, anche per chi ha tanta esperienza e di scoppi ne avrà visti tanti in carriera. Ad ogni modo, Max finisce ai resti con 99 vs AK, pescando anche un 9 al turn, ma una quarta carta di fiori al river regala al suo avversario un colore che manda a casa il quattro volte campione del mondo alle WSOP.

A conquistare l’uscita prima dello scoppio della bolla anche Davide Suriano, l’altro campione del mondo presente qui al Tana delle Tigri. Per lui un Day 2 durato poco più di un livello di gioco. Out senza andare a premio anche Andrea Bertacca, Simone Ferretti, Maria Elena Giunchi, Monica Poggi, Francesco Fumanti, Giorgio Silvestrin e Fabrizio Ascari.

A conquistare la finale 30 giocatori su un totale di 266 entries, che hanno generato un montepremi da 133.000 euro. Il primo a premio Massimo Caldera (€1.000), mentre domani ritroveremo in testa al count il player Alessandro Scermino che tornerà in azione con 1.092.500 chips. Dietro di lui ottima prova del lottatore MMA Philippe Wanet, secondo in chips con 500.000 tondi tondi.

Ora vi lasciamo con il chipcount dei 30 finalisti e vi diamo appuntamento a domani (ore 15) sul nostro BLOG LIVE per seguire assieme il Final Day del Main Event del Tana delle Tigri Cup. Primo premio 27mila euro.

Il lottatore MMA Philippe Wanet
Il lottatore MMA Philippe Wanet

Tanta delle Tigri Cup 2019 Day 2 - Chipcount di fine giornata - 30 Left
Alessandro Scermino 1.092.500
Philippe Wanet 500.000
Fabio Lupinetti 467.000
Mirco Sepa 406.000
Romano Ravaioli 383.000
Aldo Pezzotti 380.000
Giovanni Sutera 350.000
Christian Vodopvec 347.000
Roberto Roberti 330.000
Armando Masci 326.500
Roberto Morlachi 303.500
Davide Maddaluno 279.500
Gianmichele Messina 272.500
Stefano Cavaliere 267.000
Vittorio Di Troia 255.500
Fabiano Garoli 250.000
Dolor Marife 229.000
Ivan Martinello 227.500
Mario D’Antonio 227.500
Michele Leotta 225.000
Elisabetta Leggi 144.500
Francesco Brandi 118.500
Andro Scarpa 116.000
Alessandro Gaudino 113.500
Francesco Favaloro 103.500
Cristiano Basso 100.500
Salvatore Bruni 100.000
Antonio Giordano 91.500
Enrico Mola 69.500
Daniele Puccetti 30.000