Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Nel day 1 del Main event di questa edizione al casino Go4Games di Olomouc, oltre 230 fra iscrizioni e re-entries. Dopo i primi 10 livelli, passano al day 2 95 giocatori, con la possibilità di potersi iscrivere fino al 13° livello con 2 re-entries per ogni player. Il chipleader è Lorenzo Montanera con 262.400 chips.


Il Tana delle Tigri, uno dei tornei più longevi della storia del Poker Live italiano, sbarca per la sua ennesima tappa in Repubblica Ceca. E' la città di Olomouc, per la prima volta, ad ospitare la kermesse pokeristica organizzata al meglio dalla CDS Events.

Il buy-in di €300 o 7.500 corone ha portato tanti giocatori del posto, oltre alle solite comitive venute direttamente dall'Italia, pronte a godersi i giorni del Tana delle Tigri come una vera e propria vacanza fra amici.

Non mancano i volti noti, partendo dal folto gruppo delle Furie Rosse, che può contare nelle sue fila giocatori del calibro di Riccardo Lacchinelli, Alessandro De Michele, Diego Testa, Ruggero Raimondi, Gerardo Muro e Gianpaolo Scalvini. Da Roma possiamo citare Aldo Zambruno e Gregory Genovese. Sempre presente l'amico storico di PIW Pasquale Plevano. Di questi solo Aldo Zambruno e Pasquale Plevano passano al day 2.

Dopo 10 livelli di gioco, ecco i migliori 10 del chipcount. Vi diamo appuntamento a domani sul nostro BLOG LIVE per seguire assieme il Day 2 del Main Event del Tana delle Tigri!

Lorenzo Montanera
Lorenzo Montanera

Tana delle Tigri Main Event - Italiani con oltre 100.000 chips
Lorenzo Montanera 262.400
Michal Stauber 242.300
Francesco Pinna 211.100
René Siry 180.800
Enrico Aquilani 170.900
Ervis Thartori 170.400
Petr Vicek 142.200
"Ianez" 140.100
Marco Fanin 137.600
John Catena 135.100