Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Al termine del Day 1D del Main dell’IPO di Nova Gorica, si contano 1.156 entries (€550), infranto dunque il muro del garantito che era di mezzo milione di euro. Un Day 1C che fatto il pienone con bene 571 ingressi. Ma veniamo alla conca di giornata.


Fra i protagonisti del Day 1C c’è senza dubbio Simone Ferretti, noto online come Ferros80, che negli ultimi tempi era sparito dal panorama pokeristico live, ma ora a quanto pare è tornato con la stessa voglia di vincere di un tempo. dal 2009 al 2013 è riuscito infatti ha vincere ai tavoli dal vivo oltre i 200mila dollari.

Ferretti che ieri sera si è messo in luce chiudendo al sesto posto il suo Day 1C, imbustando 312mila gettoni. Meglio di lui ha fatto di certo Alessandro Derba, chipleader con 398mila chips. Avanzano inoltre dal terzo Fligth anche Andrea Cortellazzi (220.000), Manlio Iemina (180.000), Luigi Andrea Shehadeh (167.000) e Davor Lanini  (132.000).

Si è poi giocato il Day 1D Turbo, che ha messo a sedere 197 giocatori, con circa 80 che avanzano al Day 2. Fra questi ci sono Giovanni Salvatore, Claudio Daffinà, Gianluca Escobar, i quali tutti inseguono il chipleader dell’ultimo Flight Mario Pulcini, che ha chiuso con 457mila chips. Uno stack che gli permetterà di ripartirà in pole position al via del Day 2 in programma oggi.

Insomma, ora non resta che scoprire chi uscirà indenne dal Day 2, e continuerà la sua corsa verso il titolo. Per tutti gli aggiornamenti restate 'sintonizzati' con la nostra home o entrate nel canale Telegram Notizie poker.