Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Mercoledì letteralmente d'oro per Phil 'Polarizing' Ivey. Il fortissimo poker pro americano ha piazzato un super colpo, da 700.000 dollari, ai tavoli high stakes di Full Tilt. Demolito il regular russo Alexander 'PostflopAction' Kostritrsyn.


Dopo un inizio di novembre con alti e bassi l'ex red pro Phil Ivey riesce a portare in attivo il suo bilancio mensile grazie ad una serie di ottime sessioni di gioco sviluppate tra i tavoli $1.500/$3.000 Mixed Game e quelli $2.000/$4.000 2-7 Triple Draw. Distrutto il rivale di giornata Alexander 'PostflopAction' Kostritrsyn, grinder russo che, grazie ad un piccolo recupero al $200/$400 Pot Limit Omaha, ha poi chiuso in rosso per un totale di -404.284 dollari.

Adesso 'Polarizing', questo il nuovo nick del 38enne statunitense di Riverside su Full Tilt, è terzo nella Money List di novembre con un buon profit da oltre 150.000 dollari. Soltanto in due finora hanno fatto meglio, il misterioso 'bbvisbadforme', secondo con 171.965 dollari, e lo scatenato player che gioca da Taiwan 'terryhsu', primo grazie ai 251.194 dollari di vincita accumalata, per intero, su PokerStars.

Ecco, nel dettaglio, i top ten degli high stakes del mese in corso:

  1. Alexander 'PostflopAction' Kostritrsynterryhsu - $251.194
  2. bbvisbadforme - $171.965
  3. Phil 'Polarizing' Ivey - $152.865
  4. BigBadBoss - $152.701
  5. Noah 'Exclusive' Boeken - $91.604
  6. Daniel 'w00ki3z.' Cates - $67.211
  7. Eugene 'oogee' Yanayt - $65.195
  8. Luke '__FullFlush1__' Schwartz - $61.956
  9. destroyalldr - $59.130
  10. Jean-Robert B - $54.756

Nonostante la brutta botta non è comunque Kostritrsyn il giocatore ad aver perso di più in questo inizio di novembre. La palma del peggiore tocca infatti all'inglese Alexander 'IReadYrSoul' Millar, sotto di quasi 100.000 dollari.