Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Sono tornati al tavolo da gioco Daniel Negreanu e Doug Polk per la sessione #22 della High Stakes Feud arrivata a metà, ovvero alle 12.500 mani. Polk domina (+770K) ma il canadese potrebbe decidere di abbandonare, lo scopriremo il 4 gennaio.

 

Veloce sessione #22 di sole 279 mani per arrivare alle 12.500 mani di High Stakes Feud, una sessione chiusa con un leggero positivo di circa 40K per Daniel Negreanu che però non può impensierire l'avversario che rimane ampiamente in attivo +$770.254,08. Ora che la sfida è arrivata a metà strada (12.500 mani) da accordi il canadese potrà decidere di ritirarsi anche se sono in pochi a crederci.

Doug Polk sta dimostrando di essere un vero osso duro, e del resto l'Head Up NL Hold'em (giocato a bui $200- $400 in questo caso) è il suo main game e il campo di battaglia dove da il suo meglio. Negreanu era finito sotto anche di 1 milione di dollari, nonostante nel complesso abbia vinto 10 delle 21 sessioni giocate online (la sfida era iniziata con le prime mani giocate live).

Daniel Negreanu non ha comunque ancora sciolto i dubbi con le sue dichiarazioni: "Se la partita continua, riprende il 4 gennaio". Non ci resta che attendere il 4 gennaio. Secondo voi la sfida continuerà? Intanto gustiamoci l'ultima sessione di gioco: