Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Nell'episodio 9 della stagione 8 di High Stakes Poker tornano al tavolo due giocatori che hanno fatto la storia: Phil Ivey e Phil Hellmuth, ed è subito show.

 

Andiamo a fare il recap della 9a puntata di High Stakes Poker Stagione 8, molto importante visto che arrivano al tavolo due big tra i più noti al mondo, Phil Ivey e Phil Hellmuth, oltre a Chamath Palihapitiya. Tom Dwan inizia con lo stake più alto da 300K. Ecco la situazione al via della puntata:

Tom Dwan $300,500
Lazaro Hernandez $243,800
James Bord $208,500
Chamath Palihapitiya $203,600
Brandon Adams $202,500
Jake Daniels $200,000
Phil Ivey $199,600
Phil Hellmuth $197,600

Phil Ivey subito in azione in una delle prime mani, con call con Q-Q dalle prime posizioni dopo il rilancio di Jake Daniels da under the gun a $2,200 con A-5 a fiori. Chiama anche Tom Dwan dal bottone. Al flop 7-3-K tutto a fiori che regala subito il colore a Daniels che punta $1,300. Chiama solo Ivey. Al turn un K di quadri spinge Daniels a puntare altri $7,300 e Ivey a chiamare. Al iver un 8 di quadri con Daniels che operetta a 30K su un pot da $25,800. Ivey ci pensa parecchio ma alla fine folda.

Ancora Phil Ivey in azione contro Tom Dwan che chiama con A-5 a quadri da small blind il rilancio da $2,500 da cutoff di Ivey con K-5 a picche. Al turn 5-9-7 Rainbow e doppio check per il turn che regala un 5 di fiori. Entrambi hanno trips, Dwan checka ancora, Ivey punta $2,500, e check-raise a $10,500 di Dwan, chiamato da Ivey. Al River 3 di picche non sposta la situazione. Dwan punta $21,000 e Ivey chiama perdendo il pot $69,600 che va a Dwan grazie al Asso come kicker.

Phil Ivey sempre in gioco, rilancia a $2,000 da hijack con Q-Q e trova il call di Chamath Palihapitiya con J-8 a cuori. Chiamano anche Dwan con 10-8 a quadri dal bottone e Brandon Adams con A-7 a fiori da SB. Al flop 3-Q-A con due fiori che aprono il progetto ad Adams ma Ivey ha dettato con la donna e sul check di Adams (che ha anche top-pair) punta $7,000. Foldano Palihapitiya e Dwan, chiama Adams. Al turno K di quadri. Adams fa ancora check-wall sulla puntata da $22,000 di Ivey. Al River un 5 di cuori. Ancora check di Adams. Ivey punta $50,000 che costringe al fold Adams.

Finalmente entra in scena in una mano importante anche Phil Hellmuth che da under the gun rilancia $1,600 con K-K e trova la bellezza di 5 call, tra cui Dwan con K-J da small blind. Al flop 6-2-J con Dwan che punta $5,500 con top pair, dopo una serie di fold rilancia Hellmuth a $17,000, trovando il call di Dwan. Al turn abbiamo un 8 di picche ed entrambi fanno check. Al rive un 7 di quadri spinge Dwan ad un altro check. Poker Brath punta $18,000 chiamati da Dwan che perde il pot da $80,400.

L'ultima mano degna di nota è anche l'ultima dell'episodio, con Lazaro Hernandez che rilancia $2,400 dal bottone con coppia di 8. Three-bet di Daniels a $8,000 con K-Q da small blind e call di Hernandez. Al flop 3-3-8. Hernandez check-call sulla puntata di Daniels da $5,600. Al turn una Q di fiori. Daniels punta ancora, $13,700, ed Hernandez si limita ancora al call. Al river arriva un A di picche. Daniels punta $30,000 questa volta. Hernandez ci pensa e poi fa un raise a $60,000 chiamato da Daniels che poi butta le carte nel muco una volta viste quelle di Hernandez che col suo set incassa il piatto da $176,200, il più ricco della puntata.