Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Vediamo cosa è successo nella 10a puntata della stagione 8 di High Stakes Poker. Inizia a prendersi la scena Phil Hellmuth che era stato abbastanza sotto traccia nella scorsa puntata, quella del suo ingesso al tavolo. 

 

Questa la situazione al via della 10a puntata della stagione 8 di High Stakes Poker:

Tom Dwan $341,400
Lazaro Hernandez $314,800
Phil Ivey $268,300
Phil Hellmuth $226,600
James Bord $218,700
Jake Daniels $174,700
Brandon Adams $162,600
Chamath Palihapitiya $138,700

In una delle prime mani Lazaro Hernandez limpa dal bottone con 10-8, completa Jake Daniels dallo small blind con K-7. La parola arriva a Phil Ivey dal big blind, con rilancio a $4,300 con A-7. Chiama solo Hernandez. Flop J-6-9 Rainbow. Ivey punta $3,500 ed Hernandez chiama col progetto ad incastro a scala. Al Turn un A di cuori, ed Ivey punta $13,000. Hernandez chiama ancora. Al River abbiamo un J di cuori e Ivey questa volta fa check. Hernandez non chiude il progetto ma prova il bluff puntando $27,000. Ivey chiama e incassa il piatto da $97,200.

Poco dopo un altro limp, questa volta di James Bord da under the gun con J-9 a picche. Daniels chiama dal cutoff con 2-2, chiama anche Ivey dal bottone con 4-7 a quadri e poi arriva Phil Hellmuth che dal big blind rilancia a $4,000 con J-J. Chiamano tutti. Al Flop K-10-K. Hellmuth fa check, Bord punta $7,000 e dopo il fold di Daniels e Ivey chiama Hellmuth. Al Turn un A di fiori e check al buio di Hellmuth. Bord punta $12,000 e Poker Brat inizia a scaldarsi col suo classico trash talk che tocca l'apice dopo il River, un 6 di picche. Ancora check di Hellmuth che con la sua parlantina sembra quasi bloccare Bord che questa volta non punta, e si adegua col check incassando il pot da $58,400. Hellmuth inizia a sbraitare: "Punta settemila del c***o su flop re-re-dieci. Questo figlio di p*****a, questo figlio di p*****a. Davvero? Voglio dire, quanto c***o sei stupido?".

Torna in azione anche Tom Dwan che rilancia $5,000 con 7-5 a cuori in una mano in cui Chamath Palihapitiya aveva messo uno straddle di $1,600. Quando la parola torna a Palihapitiya, questo controbilancia a $17,000 con 9-9, trovando il call di Dwan che non molla. Al Flop 5-10-9 con due picche. Palihapitiya punta $20.000, Dwan chiama con bottom pair. Al turn un 9 di quadri completa il poker per Palihapitiya. Doppio check al turn, si va al river con 7 di fiori. Palihapitiya punta $85.000 su pot da $76.000, rimanendo con appena $9.000. Dwan sembra dubbioso, ci pensa molto e alla fine chiama. Il pot da $246.000 lo vince Palihapitiya.

Chamath Palihapitiya non si ferma e qualche mano dopo rilancia $2,300 da cutoff con J-J. Lo chiama dal bottone Brandon Adams con 3-3. I bui foldano e al flop abbiamo 3-5-10 tutto a fiori. Palihapitiya bet $4,000, che non ha il J di fiori, punta $4,000 con la sua overpair e trova il rilancio a $14,000 di Adams col set di 3. Palihapitiya chiama e al Turn abbiamo un altro fiori, un 2. Ancora check-calo da $22,000 di Palihapitiya. Al river un 8 di quadri. Ancora check di Palihapitiya e ancora bet a $35,000 di Adams che porta a casa il piatto da $148,600 con questa mossa.

Poco dopo Ivey lascia il tavolo e gli subentra Jason Koon che si siede comodo con $500,000 davanti, portando il totale dei soldi sul tavolo a superare i 2 milioni.

L'azione la guida sempre Brandon Adams che da under the gun rilancia $2,500 con A-K a picche. Tom Dwan 3-betta a $10,000 dal big blind con A-A. Adams chiama e al flop abbiamo 2-3-9 Rainbow. Dwan esce puntando $15,000, Adams chiama. Al turn 10 di picche che apre il progetto a colore di Adams che chiama ancora la puntata di Dwan, questa volta da $40,000. Al river un 4 di cuori. 3-barrell di Dwan che va all in per $145K e costringe Adams al fold. Dwan vince il pot da $131,200.

L'episodio si conclude con i seguenti stack al tavolo. Al prossimo episodio ripartiremo cosi:

Jason Koon $508,500
Tom Dwan $419,400
James Bord $280,500
Chamath Palihapitiya $225,800
Lazaro Hernandez $225,100
Phil Hellmuth $188,100
Brandon Adams $161,600
Jake Daniels $126,100