Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

La sfida Daniel Negreanu v Phil Hellmuth è realtà e si dovrebbe giocare a metà marzo. DNegs ha rilasciato diverse interviste negli ultimi giorni, e su diversi bopokmakers negli States sono uscite addirittura le quote su chi vincerà questa sfida.

 

Continuiamo a parlare della moda del momento nel mondo del poker, le sfide testa a testa riprese in streaming, un boom dovuto proprio alla High Stakes Feud che ha visto coinvolto proprio Daniel Negreanu che ora si ributta nella mischia dopo aver perso 1.2 milioni di dollari contro Doug Polk, in una sfida contro Phil Hellmuth che si dovrebbe svolgere a metà marzo. nel formato “High Stakes Duel” utilizzato dal servizio di video in abbonamento PokerGO, il cui studio è accanto all'Aria. Mori Eskandani, il neo promosso presidente di PokerGO, non ha fissato una data per la partita ma ha offerto un forte suggerimento: “quello di smettere di scommettere dopo il 14 marzo".

Il ritorno mediatico è enorme e diversi poker pro hanno fiutato una grande occasione. DNegs ha lanciato il guanto di sfida che potrebbe essere raccolto da Phil Hellmuth. Di Poker Brat, che stiamo vedendo in questi giorni nella nuova stagione di High Stakes Poker (leggi qui), era stato indicato anche come possibile sfidante di Tony G (leggi qui) in uno scontro tra trash stalker di prima categoria, ma quella col canadese sembra più probabile, tanto che su alcuni bookmakers a Stelle e Strisce sono uscite addirittura anche le quote per la vittoria, anche se non si sanno ancora i dettagli che saranno rilasciati in un secondo momento.

Il formato High Stakes Duel prevede che la partita inizi con ogni giocatore con $50.000. Il perdente ha diritto a una rivincita con il doppio della posta in gioco. Un giocatore non può incassare fino a quando non ha vinto tre partite di fila, o due di fila a partire dal round 5. Se un giocatore rifiuta di continuare, altri giocatori possono intervenire se vogliono aumentare il buy-in. I giocatori high-stakes Phil Ivey e Tom Dwan sarebbero possibili sostituzioni se Hellmuth o Negreanu dovessero abbandonare la partita, ha detto Mori Eskandani.

L'attesa è comunque alta e sarebbe davvero un grande show una sfida online seguita in diretta tra due dei giocatori più noti ed iconici degli ultimi 2 decenni nel mondo del poker. Ma vediamole queste quote sulla sfida DNegs vs Poker Brat. I book sono orientati su Negreanu favorito che viaggia da @1.40 e @1.50 di quota. Se invece preferite Hellmuth, lo prendete da underdog, ovvero da sfavorito con una quota che viaggia tra @2.50 e @2.70.

Secondo voi chi vincerà questa sfida (se si giocherà)? Voi su chi puntereste? Venite a votare il sondaggio sul nostro canale TELEGRAM per gli amanti delle notizie sul poker da tutto il mondo.