Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

In attesa della sfida heads up, Daniel Negreanu e Phil Hellmuth iniziano a scaldarsi con le prime schermaglie. Chiamiamole schermaglie, ma in palio ci sono 400.000 dollari con una Side bet.

 

In attesa dell scontro heads up, con la prima sfida programmata per il 16 marzo, Daniel Negreanu e Phil Hellmuth iniziano ad incrociare i guantoni con una ricca Side bet da 400.000 dollari proposta dal canadese e accettata da Poker Brat.

Questo il tweet di Negreanu: "Puntata offerta e accettata: scommetto $400k contro i $200k di Phil Hellmuth che in 50 tornei da $25k all’Aria Hellmuth finirà in rosso. Se riesce a fare profit per $1, vince lui la scommessa".

Hellmuth è stato attaccato anche da Ali Imsirovic, ventiquattrenne pro high stakes con già più di 9 milioni di dollari vinti in carriera nei tornei live, che avrebbe puntato anche di più rispetto a Negreanu, rimarcando il fatto che non abbia fiducia nelle qualità di Hellmuth sui tornei high roller. Imsirovic negli ultimi giorni ha vinto l'High Roller di Partypoker dove Sammartino ha chiuso al 5° posto (leggi qui).

Stronca tutto Joe Cada che non vede fattibile la sfida: "Posso puntare che non verrà completata? Phil ha giocato più di 50 tornei da $25k in vita sua?".

I tornei di riferimento sarebbero quelli del Aria di Las Vegas che ogni mese organizza diversi qualche torneo high roller da $25k di Buy-in, ma parliamo di numeri modesti e per completarne 50 effettivamente ci vorrebbe molto tempo per Hellmuth.