Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

E' andato in archivio High Stakes Poker stagione 8, ma siamo già in attesa della 9° stagione del popolare format di poker cash game. Continua invece il 2° show più noto del genere, Poker After Dark giunto alla 12° stagione. Andiamo a vedere le mani più interessanti dell'ultima puntata.

 

Ai PokerGO Studio continuano le registrazioni di Poker After Dark, stagione 12. L'ultima puntata è stata divisa in due parti, dal titolo "Not About Nick", con il commentatore Nick Schulman passato dal microfono al tavolo da gioco. Ricordiamo che si gioca $50/$100 no-limit hold'em cash game. Andiamo a vedere l'azione e i piatti più ricchi.

Jeremiah Williams vs. Scott Ball - $60,150 pot
Subito alla prima mano della seconda parte di puntata, Terry Fleischer rilancia 600 dollari con A-Q e trova il call con 7-7 di James Bord, uno dei giocatori più attivi in questa stagione. Chiama anche Scott Ball con 10-8 a quadri dal bottone e Jeremiah Williams con 5-5 dallo small blind. Chiama anche Matt Berkey da BB con K-9. Al Flop 5-8-10 Rainbow. 4 check fino a Ball che spara 1.500 con la doppia coppia alta ma Williams ha settato con i 5 e fa solo call. Gli altri 3 foldano e si va al Turn che è un 2 di quadri. Ancora check di Williams che tira la rete per Ball che punta ancora 2.500. Stessa azione con Williams che si limita al call. Al River un K di picche non sposta la situazione. Terzo check di Williams, Ball punta 7.500 e questa volta arriva il raise di Williams che mette i propri resti (23.525) in mezzo al tavolo. Ball chiede il conteggio e aggiunge i circa 16K che gli mancano per un pot da $60,150 che finisce nelle tasche di Williams.

Jeremiah Williams vs. Scott Ball - Round 2
Nick Schulman in azione con un rilancio a 400 con Q-10, Ball 3betta a 1.600 con 10-10. Williams 4betta a 5.50 con 7-2 a quadri (i giocatori al tavolo pagheranno un extra a chi vince il piatto con 7-2). Chiama solo Ball. Al Flop 6-J-9, Williams prova a uscire puntando 3.000, chiamati da Ball. Al Turn un 7 di fiori. Williams chiude la coppia di 7 e fa check. Check anche per Ball e si va al River che è un 9 di fiori. Qui Ball spinge in mezzo al piatto i suoi rimanendo 17.600 costringendo al fold Williams.

Nick Schulman vs. Scott Ball - $29,700 pot
Ancora Schulman a rilanciare 400 dal bottone con K-10. Bord chiama da SB con K-J, chiama anche Ball con A-8 a cuori dal BB. Al Flop 10-8-10. Dopo i check di entrambi i bui la parola passa a Schulman che punta 500 col trips di 10. Chiama solo Ball con la doppia coppia. Al Turn un 9 di cuori. Ancora check-call di Ball sulla puntata da 1.700 di Schulman. Al River un 8 di fiori da il full house inferiore a Ball che questa volta fa check-raise a 12.000 dopo la puntata di Schulman a 4.500. Schulman fa snap call e incassa il piatto da quasi 30K.

Terry Fleischer vs. Jeremiah Williams - $27,550 pot
Straddle di 300 per Ball, Williams, primo a parlare, rilancia a 600 con A-2 a picche. Matt Berkey chiama con coppia di 8 e chiama anche Fleischer con Q-J dal bottone. Foldano i bui, chiama Ball che aveva fatto lo stradale. Al Flop giocano in quattro ed escono 2-Q-2. Ball fa check, Williams punta 600 col suo trips di 2, Berkley chiama, Fleischer rilancia a 1.500 con la doppia coppia trovando il fold di Ball ma il rilancio a 3.600 di Williams. Berkley lascia il piatto, non Fleischer che chiama. Si va al Turn che è un A di quadri che fa completare il full a Williams che fa check in slow play. Fleischer fa a sua volta check e al River arriva un 4 di fiori. Williams punta mettendo di fatto ai resti Fleischer a cui rimangono solo 8.550 davanti. Piatto da 27.550 per Williams.

Matt Berkey vs. Scott Ball - $53,900 pot
All'ultima mano della puntata arriva anche uno dei pot più ricchi. Berkley rilancia a 600 da Hijack con 8-6 a cuori, Ball 3-betta a 3.000 dal big blind con A-Q, chiama solo Berkley e si va al Flop che recita: 5-K-7 Rainbow. Ball continua a puntare 2.500, Berkley call. Al Turn un 10 di cuori. Ball punta 6.500 col suo progetto di scala ad incastro. Berkley chiama invece col suo progetto di colore. Gli serve un cuori al River che arriva con una Q. Ball va all-in per 14.800 e c'è lo snap call di Berkley che vince l'ultimo piatto da quasi 54K.