Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

La rivincita del High Stakes Duel tra Phil Hellmuth e Daniel Negreanu si farà il 5 maggio e sul piatto ci saranno 200 mila dollari.

 

Phil Hellmuth, dopo aver vinto in rimonta la prima sfida, ha accettato la rivincita proposta da Daniel Negreanu che questa volta dovrà sborsare 100K e non 50K per sedersi al tavolo, mentre Hellmuth utilizzerà i soldi vinti nella prima sfida del High Stakes Duel II.

Il canadese, che ha già perso più di 1 milione di dollari nell’High Stakes Feud contro Doug Polk, il rischio è di perdere quasi 1.4 milioni di dollari in queste sfide.

Lo scontro si giocherà il 5 maggio a Las Vegas, sempre nello studio PokerGo di ARIA, e sempre in un formato sit and go dove i bui salgono e dove non è possibile ricaricare la posta. Queste le parole di Hellmuth: "Ehi Daniel, non chiamarlo un ritorno, sono qui da anni".

Queste invece le dichiarazioni di DNegs: "Giocherò contro Phil per l'eternità. Non c'è un caso in cui rifiuterò una rivincita con Phil Hellmuth".

Sono in molti a voler sfidare Hellmuth, su tutti Bryn Kenney, attuale numero uno al mondo nella money list dei tornei live, che invece spara forte e propone una sfida da 1 milione a testa sul piatto contro Poker Brat.

Sarebbe una sfida milionaria tra il miglior vincitore di tutti i tempi negli mtt dal vivo e il record-man vincitore di 15 braccialetti Wsop. Queste e parole di Kenney che ha provato a stuzzicare Hellmuth: "Che cos'è tutta quella merda di magia bianca e la parte superiore della catena alimentare che sto ascoltando, Hellmuth? Sappiamo chi è il re della montagna, ma se vuoi avere una possibilità in cima, mettiamo 1 milione di dollari ciascuno e daremo alle persone ciò che vogliono. Bene, dato che la gente pensa che io sia qui per me stesso o per dimostrare qualcosa, se @phil_hellmuth accetta la sfida da 1 milione di dollari donerò il 100% della vincita in beneficenza, 10.000 dollari a 100 beneficiari nel mondo. Bang bang".