Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Ancora protagonisti i regular di mtt online azzurri nelle poker room .dot, e in particolare ancora un bel risultato per Enrico Camosci che chiude 2° al Big Game di Partypoker. Il vero protagonista è però il tedesco Ole Schemion, autore di una grande doppietta alle Blowout Series di Pokerstars.

 

Parliamo anche dei tornei .dot con le imprese dei giocatori italiani che da residenti all'estero possono giocare questi grandi eventi. Su PokerStars l'altro giorno alle Blowout Series, Gianluca 'Tankanza' Speranza ha vinto l'evento #41 portando a casa $42,896.

Nel weekend il grande protagonista delle Blowout Series è stato Ole "Wizowizo" Schemion che ormai non fa più notizia anche se un 1° e un 2° posto nella stessa giornata gli sono valsi 118.910 dollari. Il tedesco ha infatti vinto l'evento#53 Medium, il $215 6-Max NLH da 1.837 iscritti che hanno portato il prizepool a 367K. Schemion ha poi sfiorato la doppietta col 2° posto all'evento#54, il $1.050 NLH 8-Max con 483 iscritti e un montepremi da 483K. Qui Schemion si è arreso solo a Erdawi98 all'heads up finale, ma ha comunque portato a casa altri 63.492 dollari, mentre l'avversario olandese si fa bastare $85.785.

Passiamo ora al Big Game high roller di PartyPoker, con buy-in di 2.600 dollari, ormai uno dei tornei più importanti e ricchi a livello mondiale, in gioco ogni domenica, e non è la prima volta che il nostro Enrico Camosci si rende protagonista in mezzo a un Field da soli 142 giocatori, anche se parliamo dei migliori al mondo, basta vedere chi si è messo dietro al final table: Steve O’Dwyer (7°), Wiktor Malinowski (6°) e Stephen Chidwick (5°).

Camosci ha sfiorato il successo finendo chiudendo al secondo posto per una vincita da 55.819 dollari. La vittoria alla fine è andata al russo Viktor Ustimov che ha incassato 84,668 dollari. L'altro giorno Camosci aveva incassato altri 205K col 4° posto al Super Million di GGPoker (leggi qui). Davvero un inizio di 2021 strepitoso per lui.